Impara i 10 indicatori MetaTrader più popolari in 10 minuti!

Gli indicatori più popolari per i trader principianti

10 indicatori importanti in 10 minuti. PDF downloadData l”utilita del contenuto abbiamo preparato una versione PDF in download gratuito da conservare. Il form a fine pagina.

Chi si avvicina al mondo del trading ha bisogno di utilizzare subito gli indicatori più utilizzati dagli esperti. Ecco una rapida guida di 10 famosi indicatori per capire come funzionano e utilizzarli immediatamente.

Non è necessario conoscere formule matematiche e teoria degli indicatori. Per iniziare subito è necessario saper riconoscere i segnali di ingresso di questi strumenti grafici.

1. Media mobile (MA)

Questo è un indicatore di tendenza che viene utilizzato per attenuare il rumore sul grafico dei prezzi e determinare potenziali tendenze al rialzo o al ribasso. Un indicatore di una tendenza al rialzo si verifica quando il grafico attraversa la linea dal basso verso l’alto; quando il grafico incrocia la MA dall’alto verso il basso può segnalare una tendenza al ribasso. Le medie mobili possono essere combinate con qualsiasi oscillatore e possono essere utilizzate efficacemente in molte strategie di trading.

Media mobile su Metatrader:

Strategia Medie Mobili

2. Alligator

Consiste di tre medie mobili con periodi diversi: sono spesso chiamate  mascella  (linea rossa),  denti  (linea arancione) e  labbra  (linea gialla) dell’Alligatore. L’indicatore non mostra  periodi di tendenza  quando le bande sono laterali e tendenze emergenti quando le linee si allargano l’una dall’altra (la bocca dell’alligatore si apre).

Un  segnale di acquisto viene ricevuto quando le  labbra  incrociano i  denti verso l’ alto. Se le  labbra  incrociano i denti  verso il  basso, potrebbe essere un segnale di una tendenza al ribasso.

Alligatore

Per saperne di piú. L’Indicatore Alligator

3. MACD (Moving Average Convergence Divergence)

L’obiettivo di questo indicatore è individuare le tendenze emergenti. L’indicatore è composto da due medie mobili esponenziali e una media mobile semplice con periodo predefinito impostato su 9. Sono presenti un istogramma (grigio) e una linea di segnale (rossa).

L’oscillatore MACD (grigio) oscilla al di sopra e al di sotto del livello zero. La tendenza è considerata rialzista quando il MACD viene scambiato sopra la linea dello zero e considerata ribassista quando negozia sotto la linea dello zero . I segnali di trading MACD sono semplici da interpretare e sono i seguenti:

  • Compra: vai long quando l’indicatore grigio passa sopra il livello zero dal basso, la tendenza cambia da ribassista a rialzista.
  • Vendi: vai short quando l’indicatore grigio passa al di sotto del livello zero dall’inizio, il trend cambia da rialzista a ribassista.

La linea di segnale rossa che attraversa l’istogramma indica che la spinta è terminata. È usato per il forex ma non per le opzioni binarie.

Per saperne di piú. L’indicatore MACD

4. RSI (indice di forza relativa)

L’RSI è un indicatore oscillante utilizzato per determinare la forza del trend così come i possibili punti di inversione. L’indicatore si sposta tra i due livelli e l’asset è considerato ipercomprato se supera il livello del 70% e ipervenduto se supera il livello del 30%.

Secondo l’indicatore, una volta che l’asset raggiunge una delle aree, il prezzo potrebbe invertirsi e andare nella direzione opposta. L’RSI combinato con una media mobile semplice e MACD forma una popolare strategia di trading .

RSI (indice di forza relativa)

Strategia RSI

5. Oscillatore stocastico

Questo indicatore non segue il prezzo, ma segue la velocità o lo slancio del prezzo. E di regola, lo slancio cambia direzione prima del prezzo. Quindi questo indicatore può aiutare i trader a trovare punti di inversione di tendenza.

Si compone di due MA (veloce e lento) e due linee orizzontali (livelli di ipercomprato e ipervenduto).

Un segnale di  acquisto,  ad esempio, viene ricevuto quando la linea blu attraversa la linea rossa verso l’alto e quando le linee si incontrano al di sotto del livello di ipervenduto e stanno risalendo.

Un esempio di un  segnale di vendita  è quando la linea blu attraversa la media mobile rossa verso il basso; anche quando le linee si incontrano nell’area di ipercomprato (oltre 80) e stanno tornando a scendere.

 

6. Bande di Bollinger

L’indicatore è costituito da una media mobile e due bande, sopra e sotto la MA. Quando queste bande sono molto distanti, indica un’elevata volatilità.

  • Un segnale di  acquisto  viene ricevuto quando le candele attraversano la banda inferiore verso l’alto.
  • Un  segnale di vendita  viene ricevuto quando il grafico incrocia la linea superiore verso il basso.

L’inversione viene rilevata quando le candele attraversano la media mobile in qualsiasi direzione.

Strategia Bollinger con Stocastico

7. (ADX) Indice di movimento direzionale medio

ADX mostra la forza del trend. È un indicatore anticipatore che viene normalmente utilizzato con le impostazioni standard. ADX non fornisce segnali di acquisto o vendita.

Può essere combinato con successo con le bande di Bollinger. Maggiore è il valore della linea seagreen, più forte è il trend.

La linea verde sopra la linea gialla indica una tendenza al rialzo, la linea verde sotto la linea gialla indica una tendenza al ribasso.

Per saperne di piú. L’indicatore ADX

8. Frattali

L’idea principale del frattale è mostrare il minimo e il massimo della curva dei prezzi e indicare i punti di inversione di tendenza sul grafico. Molti trader lo utilizzano per impostare i livelli di supporto e resistenza.

L’indicatore Fractal segnala una tendenza al ribasso quando la candela più alta nel mezzo è seguita da due candele più basse, il Fractal è rivolto verso l’alto (come mostrato nell’esempio sopra). Un trend rialzista sta emergendo quando una candela più bassa è seguita da due candele più alte, con il frattale rivolto verso il basso.

9. Awesome Oscillator

Come indicatore di ritardo, Awesome Oscillator segue il prezzo, quindi non prevede gli sviluppi futuri e funziona al meglio durante i periodi di tendenza. È considerata una versione semplificata dell’indicatore MACD. Ad esempio, un  segnale di acquisto viene ricevuto quando le barre si spostano dal basso verso l’alto rispetto alla linea di base, mentre un   segnale di vendita può essere osservato quando le barre passano da sopra a sotto la linea di base.

10. MFI (Indice del flusso di denaro MT4)

Un utilizzo di base del Money Flow Index è indicato quando il mercato è ipercomprato o ipervenduto.

Valori inferiori a 20 di solito suggeriscono un mercato ipervenduto. Al contrario, livelli superiori a 80 suggeriscono un mercato ipercomprato. Questi livelli sono contrassegnati sul grafico come una linea tratteggiata grigia. La saggezza convenzionale sostiene che esiste una maggiore possibilità di un’inversione in tali punti.

Una strategia dell’indicatore IFM consiste nell’applicare una media mobile (MA) all’indicatore e utilizzare i crossover del valore principale attraverso l’MA come segnali di trading.

 

CONCLUSIONE

Qualunque indicatore tu scelga, non dimenticare di studiarlo e applicarlo correttamente. L’indicatore è solo uno strumento nelle mani di un trader, non è in grado di fornire risultati sorprendenti da solo.

Applica uno degli indicatori che hai scoperto oggi, combinalo con le tue abilità per ottenere risultati migliori. Non dimenticare la gestione del denaro!

PDF Download Gratuito

SCARICA SUBITO IL TUO PDF

SCARICA SUBITO IL TUO PDF

Qui sotto vedi i broker di forzaforex.it piú utilizzati dai trader. Non significa che siano in assoluto i migliori, ma sono stati selezionati in base al numero di registrazioni ed operazioni di trading. Oltre a questi puoi visulizzare la lista completa dei broker permessi in Italia con relativo confronto.
Registrandoti attraverso questi link ottieni l’assistenza preferenziale, varie risorse gratuite e la possibilitá di accedere gratuitamente alla sala segnali. Cancella i cookies prima di visitare un broker. Invia il tuo ID, numero identificativo che il broker ti assegna, a info@forzaforex.it.

Best broker 2020
Non perderti le preziose risorse gratuite!