FORZAFOREX.IT – I MANUALI DEL TRADER

Come Evitare le Trappole delle Opzioni Binarie e Guadagnare in Serenitá

Questo studio é diviso in varie pagine. Chi volesse leggerlo con piú comoditá e conservarlo, puó scaricare immediatamente la versione completa in PDF di 20 pagine:


Testo tratto dal PDF Come Evitare le Trappole delle Opzioni Binarie e Guadagnare in Tranquillitá

 

Introduzione

Le Opzioni Binarie sono un mezzo spesso entusiasmante, e con le opportune tecniche si possono ottenere dei buoni profitti. Tuttavia diciamo la veritá, la maggior parte dei broker non gradisce che il trader guadagni con regolaritá. 

Forzaforex.it ha una notevole esperienza nel settore, avendo realizzato oltre 200 articoli e servizi dedicati esclusivamente alle opzioni binarie, nel sito web affiancato dalle pagine Facebook e chat Telegram. Ha anche vinto vari tornei, quindi trader non solo autori di tutorial.

Queste informazioni saranno utili sia al principiante che all’esperto, i quali si possono trovano a volte ad affrontare problemi inaspettati. Insomma, meglio prevenire che curare!

Come iniziare

Se sei proprio all’inizio e non sai nemmeno cosa vuol dire il nome opzioni binarie, opzione sta per scelta e binaria sta per due, quindi scelta tra due possibiltá, Compro o Vendo, Sale o Scende, ecc. Dunque é semplice, basta scegliere tra le due opzioni quella giusta. 

Se dico ad esempio che l’euro guadagna rispetto al dollaro, vinceró scegliendo l’opzione “l’euro aumenta” (e viceversa perderó). 

L’azione si effettua cliccando il bottone verde sulla piattaforma del broker (caso contrario per il tasto rosso).

Confronto Broker

Dovró indicare ancora il tempo di scadenza e logicamente la cifra da rischiare. In caso di corretta previsione guadagneremo in media 80% (dipende dal broker). In caso di errata previsione si perde il 100% dell’investimento.

Queste operazioni si svolgono sulla pagina web del broker, che gestisce i tuoi soldi e paga le tue eventuali vincite, offrendo in cambio un servizio per aprire le posizioni di trading.

Conoscere il nemico per vincere

 

Il trading é difficile

Inutile ascoltare chi semplifica, il trading è complicato. Non esiste una pillola magica che possa trasformare un nuovo arrivato in un mago del trading  in un istante.

Il trading é un sistema complesso e dipende da vari fattori, ma alcuni di essi sono particolarmente importanti. Analizziamoli singolarmente. Scomponendo un problema in parti separate diventa piú facile risolverlo meglio.

A volte invidiamo chi guadagna molto usando una sua strategia e vorremmo che la condividesse con noi, ma non esiste un’unica strategia migliore adatta a tutti. Per diventare un trader, le persone trascorrono anni e dedicano molto tempo e sforzi alla loro ricerca. Eppure, molti di loro falliscono.  

Vediamo come superare le principali difficoltá analizzando tre aspetti, i mercati finanziari, Il fattore umano, la mole di informazioni.

I mercati cambiano

I mercati non sono mai gli stessi. Sono in continua evoluzione e in continua evoluzione, fa parte della loro natura. 

È probabile che non vedrai mai due volte identiche condizioni di mercato, a causa del numero di fattori che influenzano la variazione degli asset. Il prezzo di un’attività è influenzato da una infinitá di fattori diversi. 

Nonostante tutte le complessità, ci sono alcune tecniche che possono aiutare a stimare la performance futura di un determinato asset. 

I mercati non sono statici e le condizioni di mercato sono raramente identiche. Tuttavia, ci sono alcuni schemi che si ripetono. Detti schemi possono essere individuati e utilizzati nel trading. Possono essere usati come segnale su cui agire, ma, naturalmente, dovrebbero essere ricontrollati per una conferma. Gli schemi sono costituiti da gruppi di candele che costituiscono figure, o pattern. 

Abbiamo per te un prezioso manuale gratuito facilmente comprensibile e memorizzabile: Le Candele Giapponesi

 

Fattore umano

La natura umana svolge un ruolo importante nel trading. Non importa se lo consideri un inconveniente o una fonte di ulteriori opportunità, questo è qualcosa che semplicemente non può essere negato. Dopotutto il grafico di trading é creato da noi umani che compriamo e vendiamo beni l’uno e l’altro.

Esistono diversi modi per far fronte al fattore umano quando si scambia qualsiasi attività in qualsiasi arco di tempo. 

Come singolo trader non puoi influenzare il comportamento di altri investitori, ma puoi cambiare il tuo atteggiamento. Questo è qualcosa di cui probabilmente hai già sentito parlare (e sentito più di una volta). 

Tutto quello che devi fare è eliminare, o meglio minimizzare il fattore umano nel tuo trading. Con questo preciso scopo, cerca di liberarti delle emozioni, sia positive che negative, poiché possono influenzare negativamente la tua performance di trading. Fai trading in base alla tua strategia di trading, non alle tue intuizioni, e gestirai i rischi inutili associati all´ errore umano.

Troppe informazioni

La quantità di informazioni che cerca di spiegare come funzionano i mercati è diventata essa stessa un problema. Spesso, è impossibile per un trader alle prime armi navigare se stesso nel mare delle conoscenze relative al trading. 

C’è così tanto da imparare sul trading e sui mercati finanziari che a volte è facile perdersi. 

Qual è la possibile soluzione a questo problema? Specializzati su un solo settore. 

Concentrati su un tipo di asset, un time frame e una strategia di trading. È molto più facile perdersi quando non si ha una chiara immagine di ciò che si sta facendo. Differenti attivitá vengono scambiate in modo diverso e non si possono applicare identiche strategie. Time Frame diversi utilizzano diversi tipi di analisi. Diversi indicatori forniscono segnali diversi.  E’ meglio concentrarsi e specializzarsi su un singolo settore.

Come puoi vedere, la natura complessa generale dei mercati finanziari è il risultato delle sue parti costituenti complesse. Qui ne abbiamo evidenziate tre. 

È più facile lavorare con sistemi complessi quando li si scompone in pezzi di dimensioni ridotte e facilmente digeribili. 

In questo caso, è più facile combattere i diversi ostacoli uno contro uno e non il sistema in generale.

Vediamo ora un altro aspetto che puó rappresentare una ulteriore difficoltá, che peró é possibile superare: la scelta del broker.

Come guadagna il broker

La scelta del broker giusto è fondamentale per il tuo successo come trader.

Tuttavia, nelle opzioni binarie questa attività può diventare molto difficile, dal momento che si tratta essenzialmente di trading contro il broker.

Sfortunatamente il mercato delle opzioni binarie è stato infiltrato da truffe e broker disonesti che hanno usato la loro posizione non regolamentata per rubare denaro ai clienti.

Ci sono molte cose che un trader può fare per migliorare, ma sfortunatamente una delle cose che non può influenzare e controllare è il suo broker.

 

I broker svolgono diversi ruoli:

      • Forniscono piattaforme di trading operative.
      • Conservano i fondi degli operatori fino a quando non vengono ritirati.
      • Controllano il portafoglio di liquidità disponibile.
      • Elaborano e sincronizzano tutte le attività di trading.
      • Forniscono supporto ai loro clienti.

 

Il ruolo dei broker nel mercato delle opzioni binarie è troppo importante per essere preso alla leggera. Questo è il motivo per cui i trader devono stare molto attenti quando scelgono dove depositare i loro soldi.

La maggior parte dei broker binari non guadagnano dalle commissioni, ma dalle perdite dei trader che sbagliano la direzione del mercato.

La maggior parte dei broker di opzioni binarie sono controparti con diversi interessi del trader. Alcuni di loro ritoccano le loro piattaforme online per aumentare i profitti. 

Tuttavia, è molto più difficile per loro farlo nei tempi di scadenza del trade a medio e lungo termine rispetto alle operazioni a breve termine, ecco perché é meglio evitare le brevissime scadenze.

Inoltre, si parla di broker con team di gestione del rischio che tengono in memoria account dei trader che fanno troppi soldi a spese del broker. 

Alcuni sono più onesti in questo aspetto rispetto ad altri.

 

Scegli il broker adatto a te

In rete spesso leggiamo che la regola è scegliere un broker regolamentato. Ci sono vari tipi di regolamentazioni e le piú importanti sono quelle dei grandi istituti come CySEC, Consob, BaFin, Regafi ecc. 

Purtroppo un consiglio di scarsa utilitá, in quanto le opzioni binarie non sono regolamentate nella zona euro ed i broker in possesso di tali licenze non accettano trader da questi paesi, a meno che tu non abbia le caratteristiche del trader professionista. Inoltre sono abituati ai grandi investitori e sono di difficile utilizzo.

Ecco ad esempio i requisiti richiesti da IQ Option, il broker piú richiesto e famoso Per i trader comuni chiedono che tu possa soddisfare almeno due dei tre seguenti elementi:

      1. Volume degli scambi. Hai effettuato almeno 10 operazioni (ciascuna del valore di € 150 o più) per trimestre negli ultimi 4 trimestri.
      2. Portafoglio considerevole. Il tuo portafoglio finanziario, inclusi strumenti finanziari e denaro, supera € 500.000.
      3. Esperienza rilevante. Hai almeno un anno di esperienza rilevante nel settore finanziario, poiché magari hai lavorato in qualche azienda di questo comparto.

Piuttosto difficile vero?

Dunque dobbiamo scegliere un broker che pur non avendo licenze dai nomi cosí altisonanti abbia comunque una buona reputazione consolidata nel tempo. 

Ti consigliamo di scegliere tra i broker da noi consigliati. I nostri trader non hanno avuto problemi significativi fino ad oggi, e la nostra intermediazione è sicuramente piú efficace del contatto diretto tra trader e broker.

Confronto Broker

La decisione dipende da numerosi fattori, tra i quali: 

      • Payout
      • Minimo trade o minimo deposito, 
      • Disponibilitá di MetaTrader integrata
      • Metodo di deposito e prelievo
      • Permesso di applicare un automatismo
      • Indicatori giá pronti nella piattaforma
      • Velocitá di esecuzione
      • Scadenza a chiusura candela od a termine tempo
      • Ampia scelta di scadenze
      • Interessante bonus 
      • Pagamenti giá provati da altri
      • Asset disponibili
      • Aperto weekend

ecc.

Come vedi, a prima vista si sceglie un broker senza pensarci troppo, magari tanto per provare visto che l’iscrizione è di solito gratis, per poi trovarsi a dover cambiare broker con notevole perdita di tempo.

Riceviamo costantemente email di trader che non hanno pensato anticipatamente ad iscriversi sotto il nostro link, ad esempio, e chiedono come possono rimediare.

Nel confronto broker puoi avere una prima idea di cosa offrono i broker elencati, e per ognuno di essi troverai anche il link per la recensione completa.

VAI ALLA PAGINA SEGUENTE (clicca a pié di pagina)

Confonto Broker Opzioni Binarie

Pagine: 1 2 3 4 5 6