Come Registrarsi e Depositare su Spectre.ai
Vota questa pagina 🙂

Come Registrarsi e Depositare con successo su Spectre.ai per operare con Conto Reale

Penso che sappia già in cosa consiste questa innovativa piattaforma, e forse avrai già letto la nostra recensione su Spectre.ai, trading senza broker. Magari hai già anche il demo gratuito.

COME REGISTRARSI E DEPOSITARE SU SPECTRE.AI

Ora è il momento di soffermarci su come fare per iniziare ad operare in reale, argomento fondamentale per investire con le opzioni binarie.

Premessa

Sintetizziamo il percorso completo che il trader della piattaforma senza broker, come Spectre, deve compiere.

I 5 passi da compiere organizzare il proprio portafoglio ed operare

1. Apertura wallet personale su MyEtherWallet (MTW)
2. Iscrizione e verifica Documenti su Coinbase
3. Acquisto ethereum su Coinbase (serve conto bancario o carta di credito)
4. Spostare gli eth acquistati da Coinbase al proprio wallet personale MTW
5. Iscrizione con verifica Documenti su Spectre e trasferimento della quantità desiderata di eth necessaria per il trading

Per convertire gli eth in euro (successivamente, quando lo si desidera):

a) Iscrizione e verifica Documenti su Binance
b) Conversione da eth ad euro e trasferimento sul proprio conto bancario

Nota:
Coinbase serve per acquistare e vendere cripto moneta.

MTW MyEtherWallet è un conto on line di cripto moneta, assimilabile al tuo personale conto bancario.

Binance è un exchange, serve cioè per convertire moneta.

Vediamo in dettaglio.

Come Depositare (Conto Reale)

Questo è un argomento fondamentale per cui ci soffermiamo quanto più è possibile, a costo anche di essere ripetitivi. Intanto ricordiamo che per fare trading su Spectre.ai occorre munirsi di ETH, la criptomoneta usata nella piattaforma come spiegato nella recensione, anche con esempi.

Ciascun trader deve comprendere bene il processo KYC (sigla che sta per Know Your Customer, cioè procedura per identificare il cliente, in base a richiesta di documenti personali, quale identità, residenza, ecc.). In pratica qualunque operazione avvi per la prima volta, come l’acquisto di eth,  devi farti riconoscere, quindi tieni sempre pronti i documenti.

Osserviamo il saldo del demo e del pool di liquidità (cioè i fondi che garantiscono che si venga pagati in caso di guadagni), in moneta ETH (Ether, o Ethereum):

Spectre.ai saldo in ETH

Su Spectre si usa la moneta virtuale Ethereum (ETH)

Notiamo che il nostro saldo nel demo è di 100 ETH , che al cambio (vedi ETH/USD, che si puo’ anche tradare) valgono $53,940. Nel pool di liquidità ci sono 57,239.98 ETH di liquidità (circa 30 miliardi di dollari). 1 ETH cioè è pari oggi nella piattaforma a circa 540 dollari (aggiornamento, ora 8 giugno circa $600). In pratica, per avere una idea immediata, depositando $100 otteniamo ETH o,185 (indicativo, varia sempre).

Per depositare, aprendo così un conto reale,  clicchiamo prima di tutto su “Account Settings” in alto a  destra

come depositare su Spectre

quindi su “Add New Account”:

Ora selezioniamo il tipo di Conto. Esistono due tipi di conti, Regular o Wallet:

selezioniamo il tipo di conto

2 opzioni: Conto Regular o Wallet (Mainnet sta per network transazioni di denaro virtuale)

Per scegliere una delle due opzioni dobbiamo capire cosa sono. Cliccando sulla piccola i si apre una finestra, in inglese e con linguaggio abbastanza tecnico, che andiamo a commentare  di seguito.

info sui tipi di conto regular e wallet

Regular è un conto dove un trader deposita ETH sul sito di trading via “smart contract”. I tuoi fondi non sono più dunque nel tuo portafoglio (wallet) ma sono in locazione virtuale gestita da te e da Spectra, non si trovano presso il classico broker. Spectre non ha accesso a questi fondi.

Non c’è il rischio che Spectre li trattenga a causa della natura degli smart contract.   Ti basti sapere che sono al sicuro e che li puoi ritirare quando vuoi con trasferimenti protetti. Se vuoi saperne di più su questo tipo di sicurezza ci sono dei tutorial in rete sugli smart contract come questo:

Con questo conto Regular si opera senza che ogni trade applichi un costo “gas” (gas, termine che sta per commissione sulle transazioni con moneta virtuale) . Si può prelevare in qualsiasi momento e trasferire sul proprio portafoglio di cripto. I trade vengono eseguiti sulla piattaforma di Spectre usando i fondi di questo conto. Pero’ c’è un costo gas sia di deposito che di prelievo, non per i singoli trade. I payout sono migliori del conto wallet.

L’indicazione del tipo di conto è visualizzata in alto sotto il “Balance”. 

Se non vuoi spostare i tuoi ETH, puoi usare direttamente i fondi del tuo portafoglio, trasferendo di volta in volta solo l’importo della operazione aperta. E’ la seconda opzione, chiamata “Wallet”.

Wallet è un conto completamente decentrato, e corrisponde al tuo conto privato che hai aperto, ad esempio su MyEtherWallet. il trader non deposita da nessuna parte ed usa i fondi del suo  wallet appunto. Quindi se hai un wallet con gli ethereum, userai quelli per tradare. Pero’ per ogni operazione c’è un piccolo addebito per trasferimento della moneta digitale (gas). I payout sono leggermente minori per chi opera con un conto wallet.

Payout ancora leggermente più alti sono quelli con valuta SXUT, la cripto che propone Spectra e che propone con vendite (ICO) saltuarie e questo è un argomento ancora da approfondire.

Scegliamo il conto Regular

Procediamo con un esempio pratico per vedere cosa succede dopo che selezioniamo “Regular”, l’opzione probabilmente più conveniente per chi fa un certo numero di trade., a causa dei payout maggiori. per procedere nella lettura e capire i vari passi devi avere come già detto il tuo conto MyEtherWallet col quale avrai anche il relativo indirizzo da utilizzare pubblicamente (a differenza della chiave privata che non devi dare a nessuno). Io ho già copiato ed incollato il mio indirizzo (ETH Wallet Address):

Inserisci l'indirizzo del tuo wallet

Inserisci l’indirizzo del tuo wallet

Clicco SAVE e il conto Regular è attivato:

Clicco SAVE e il conto Regular è attivato

Registrazione

Sono 3 passaggi. Se ora clicchiamo sulla opzione Regular ci verrà chiesto di compilare il semplice formulario (Passo 1)

compilare il semplice formulario

Clicchiamo su NEXT e passiamo al passo 2, dove ci vengono richiesti i documenti.

a. Documento di Identità

b. Un selfie con in mano lo stesso documento.

c.  Prova di residenza. Estratto bancario o bolletta.

Elenco documenti richiesti

Sei li hai già pronti procedi ed il software ti chiederà di caricarli.

La procedura è terminata ed un messaggio ti avvisa che verrai informato circa l’approvazione del conto. Nell’attesa non puoi usare il conto reale, e la piattaforma ti riporta automaticamente al demo.

Quando verrai informato della approvazione avvenuta con successo passerai ad usare il conto Regular depositando dei fondi sullo smart contract, o se hai deciso diversamente usare il tuo wallet e …buon trading senza broker!

Valute per il trading su Spectre

Per far trading su Spectre.ai ti occorrono criptovalute come gli ETH (Ethereum) oppure gli SXUT (emessi da Spectre stessa).

Criptovaluta SXUT

E’ la criptovaluta emessa da Spectre. Con questa il payout è leggermente maggiore. Per attivare questa funzione è necessario il conto reale.

Confronto payout Normal/SXUT

Confronto payout Normal/SXUT

Non c’è da meravigliarsi che anche Spectra, come tanti progetti finanziari, voglia lanciare la propria moneta virtuale, in questo caso la sua SXUT (Spectra Utility Tokens). Se ci credi la compri oggi, e se la piattaforma andrà avanti ed avrà successo il suo valore aumenterà in base alle future richieste.

In questa pagina trovi un calcolatore di cambio  SXUT/USD. Per avere una idea, oggi con un euro ora compri circa 5 SXUT.

Il possessore della valuta SXUT ha vari vantaggi, oltre al payout anche la possibilità di scegliere il tempo di scadenza al minuto, ecc. (lista completa vantaggi).

Per saperne di più sugli SXUT e sei di quelli che amano informarsi quanto più è possibile ed avere una idea del potenziale di questa cripto, magari anche come forma di investimento, puoi trovare info (in inglese) dettagliate su questo post.

Conclusione

Siamo davanti a delle soluzioni completamente nuove per il trader, maggior sicurezza e trasparenza, senza la presenza di un trader intermediario.

Chi si affaccia per la prima volta a questo tipo di piattaforme potrebbe rimanere un poco spaesato, a causa dell’uso delle criptovalute, ma non c’è da preoccuparsi, come spiegato è tutto molto semplice. Dobbiamo essere pronti a sfruttare le nuove proposte che sicuramente arriveranno, con prospettive sempre più vantaggiose per il trader.

Eventuali domande od esperienze postale sul Gruppo Facebook

Prova subito il Demo gratuito

Prova subito il Demo gratuito

commenta sul forum opzioni binarie