Contratto Pocket Option
5 (100%) 3 votes

Il Contratto tra Pocket Option ed il Trader.

Quando ti registri nella piattaforma del broker, accetti le clausole del contratto. Importante leggere almeno i passi più importanti.

Questa pagina contiene due parti:

1. Politica dei Pagamenti

2. Contratto tra Pocket Option e Cliente

Politica di pagamenti

1.1 La società è finanziariamente responsabile per il saldo del conto dei clienti in qualsiasi instanti di tempo.
1.2 La responsabilità finanziaria della società inizia con il primo record sul deposito del cliente e continua fino al ritiro completo dei fondi.
1.3 Il cliente ha il diritto di richiedere alla Società qualsiasi importo di fondi disponibile nel suo account al momento della richiesta .
1.4 Gli unici metodi ufficiali di deposito/prelievo sono i metodi che appaiono sul sito ufficiale dell’azienda. Il cliente si assume tutti i rischi legati all’utilizzo di questi metodi di pagamento poiché i metodi di pagamento non sono i partner della azienda e non la responsabilità dell’azienda. L’azienda non è responsabile per qualsiasi ritardo o cancellazione di una transazione che è stata causata dal metodo di pagamento. Nel caso in cui il cliente abbia reclami relativi a uno qualsiasi dei metodi di pagamento, è sua responsabilità contattare il servizio di assistenza del particolare metodo di pagamento e informare l’azienda delle richieste.
1.5 La società non si assume alcuna responsabilità per l’attività di eventuali fornitori di servizi di terze parti che il cliente può utilizzare per effettuare un deposito/prelievo. La responsabilità finanziaria della società per i fondi del cliente inizia quando i fondi sono stati caricati sul conto bancario della società o su qualsiasi altro account relativo ai metodi di pagamento che appaiono sul sito web della società. Nel caso in cui venga rilevata una frode durante o dopo una transazione finanziaria, la società si riserva il diritto di annullare le transazione e congelare l’account del cliente. La responsabilità della Società per i fondi dei clienti termina quando i fondi vengono prelevati dal conto bancario della società o da qualsiasi altro account relativo alla società.
1.6 In caso di errori tecnici relativi a transazioni finanziarie, l’azienda si riserva il diritto di annullare tali transazioni e i loro risultati.
1.7 Il cliente può avere un solo account registrato sul sito Web della società. Nel caso in cui la società scopre duplicazioni dei conti del cliente, la società si riserva il diritto bloccare i conti e i fondi del cliente senza il diritto di ritiro.

2. Registrazione del cliente

2.1 La registrazione del cliente si basa su due passaggi principali:
registrazione del Cliente sul sito Web della Società;
– la verifica dell’identità e dei dati specificati durante la registrazione.
Registrazione del Cliente è obbligatoria per il Cliente della Società. Per completare la registrazione del Cliente sul sito Web della Società, è necessario eseguire le seguenti azioni:
inserire dati personali e di contatto;
– accettare i termini del presente Accordo e dei allegati.
2.2 La verifica dell’identità e dei dati viene effettuata dalla Società per confermare che i dati specificati dal Cliente sono coretti e completi al momento della registrazione. Per condurre questa procedura, la Società deve richiedere e il Cliente deve fornire:
scan copia o fotografia digitale di passoporto interno, passaporto per l’estero o altro documento che certificha l’identità del cliente in una forma leggibile. Per i cittadini della Federazione Russa – pagina(e) con foto e dati personali. Per i cittadini dell’Ucraina – pagina(e) con foto e dati personali in lingua russa e ucraina (se disponibile).
-Per i cittadini di altri paesi – pagina(e) di passaporto con foto e dati personali o altro documento (ad esempio carta d’identità ), contenente una foto e dati personali.
Inoltre, la Società ha il diritto di richiedere bollette di utenza correnti, un accordo con banca all’apertura di un conto personale, scansioni di carte bancarie e qualsiasi altro documento, se i suddetti documenti non consentono al Cliente di essere completamente identificato e/o dati personali da lui specificati.
2.3 Il processo di identificazione deve essere completato entro 10(dieci) giorni lavorativi dalla richiesta della società di verificare il clienete. In alcuni casi la società può aumentare il periodo di identificazione fino a 30 (trenta) giorni lavorativi ascelta della societa.

3. Deposito

Per effettuare un deposito, il cliente deve fare una richiesta dal suo Gabinetto personale. Per completare la richiesta, il cliente deve scegliere uno dei metodi di pagamento dall’elenco, compilare tutti i dettagli necessari e continuare con il pagamento.
Per versare sul contro sono disponibili le valute seguenti: USD
Il tempo di elaborazione della richiesta di prelievo dipende dal metodo di pagamento e può variare da un metodo all’altro. La società non può regolare i tempi di elaborazione. In caso del utilizzo di metodi di pagamento elettronici, il tempo di transazione può variare da secondi a giorni. In caso del utilizzo di bonifico bancario diretto, il tempo di transazione può essere compreso tra 3 e 45 giorni lavorativi a seconda della banca utilizzata dal Cliente e dalle banche corrispondenti.

4. Tasse

La società non è un agente fiscale e non fornisce dati sulle transazioni dei propri clienti a terzi. Tali informazioni possono essere fornite solo se esiste una richiesta ufficiale da parte delle autorità statali competenti.

5. Politica di rimborso

5.1 Il Cliente ha il diritto in qualsiasi momento di prelevare alcuni o tutti i fondi dal proprio Conto inviando alla Società una Richiesta di prelievo, che contiene l’ordine del Cliente di prelevare denaro dal conto del Cliente e soddisfa le seguenti condizioni:
– La Società esegue il prelievo dal conto di trading del Cliente solo entro il saldo del conto del Cliente durante l’esecuzione dell’ordine. Se l’importo del prelievo del Cliente (comprese le commissioni e gli altri addebiti per il pagamento in conformità al presente Regolamento) supera il saldo sul Conto del Cliente, la Società può rifiutare il prelievo dopo aver dato spiegazioni.;
– l’ordine del Cliente per il prelievo di fondi dal conto del cliente deve essere conforme ai requisiti e alle restrizioni stabiliti dalla legislazione vigente e dalle altre disposizioni vigenti nei paesi in cui la giurisdizione è soggetta a tale trasferimento;
– i fondi del Conto del Cliente devono essere prelevati dallo stesso sistema di pagamento e allo stesso ID di portafoglio utilizzato in precedenza dal Cliente per trasferire fondi sul conto. La società può limitare il prelievo al sistema di pagamento del cliente entro i limiti dell’importo del deposito ricevuto dal cliente da questo sistema di pagamento. La Società può, a sua discrezione, fare eccezioni a questa regola e ritirare i fondi del Cliente dai altri sistemi di pagamento, mentre la Società può in qualsiasi momento richiedere le informazioni di pagamento dal Cliente ad altri sistemi di pagamento, e il Cliente deve fornire tali informazioni di pagamento alla Società.;
5.2 La richiesta di prelievo viene effettuata trasferendo denaro sul conto esterno del Cliente dall’Agente autorizzato dalla Società.
5.3 Il cliente forma una richiesta di prelievo di fondi nella valuta del deposito. Se la valuta del deposito differisce dalla valuta del trasferimento, la Società converte l’importo del prelievo nella valuta del trasferimento al tasso di cambio stabilito dalla Società al momento del prelievo dei fondi dal Conto del Cliente.
5.4 La valuta in cui la Società effettua trasferimenti da conti esteri per i clienti, a seconda della valuta di conto del cliente e il metodo di prelievo, può essere visualizzato nell’area riservata del cliente.
5.5 Le conversioni, le commissioni e gli altri costi associati a ciascun metodo di prelievo sono stabiliti dalla Società e possono essere modificati in qualsiasi momento a sola discrezione della Società. Il tasso di cambio può differire dal tasso di cambio fissato dalle autorità di un particolare paese e dal tasso di cambio corrente di mercato per le rispettive valute. Nei casi stabiliti dai fornitori di servizi di pagamento, i fondi possono essere prelevati dal conto del cliente in una valuta diversa dalla valuta del conto esterno del cliente.
5.6 La società si riserva il diritto di impostare gli importi di prelievo minimo e massimo in base al metodo di prelievo. Queste restrizioni verranno inserite nell’area personale del cliente.
5.7 La richiesta di prelievo è considerata accettata dalla Società se è stata creata nell’area riservata del Cliente ed è elencata nella sezione “Cronologia delle transazioni di saldo” e anche nel sistema aziendale per la contabilità delle richieste dei clienti. Una richiesta di prelievo creata in altro modo diverso da quello specificato nel presente paragrafo non sarà accettata ed eseguita dalla Società.
5.8 Il denaro verrà prelevato dal conto del Cliente entro 5 (cinque) giorni lavorativi.
5.9 Se i fondi inviati dalla Società in conformità con la richiesta di prelievo non vengono ricevuti sul conto esterno del Cliente dopo 5 (cinque) giorni lavorativi, il Cliente può chiedere alla Società di indagare su tale prelievo.
5.10 Se il Cliente ha commesso un errore nelle informazioni di pagamento durante la compilazione della richiesta di prelievo di fondi, e ciò ha comportato la restituzione o l’errore del trasferimento sul conto esterno del Cliente, il Cliente rimborsa la commissione per il regolamento della situazione.
5.11 Il profitto del Cliente in eccesso rispetto ai fondi depositati dal Cliente può essere trasferito sul conto esterno del Cliente solo secondo il metodo concordato dalla Società e dal Cliente, e se il Cliente ha depositato sul suo conto in un certo modo, la Società ha il diritto di ritirare il deposito precedente dal Cliente nello stesso modo.

6. Metodi di pagamento per i prelievi

6.1 Bonifico bancario.
6.1.1 Il cliente può inviare una richiesta di prelievo di fondi tramite bonifico bancario in qualsiasi momento se la Società fornisce questo metodo al momento del trasferimento dei fondi.
6.1.2 Il cliente può richiedere il prelievo di fondi solo su un conto bancario aperto a suo nome. La società non accetta e non trasferisce fondi su conti bancari di terzi.
6.1.3 La Società invierà fondi sul conto bancario del Cliente in conformità con le informazioni specificate nella richiesta di prelievo, se le condizioni della Sezione 7.1.2. di queste regole sono osservate.
Il Cliente comprende e accetta che la Società non è responsabile per il tempo necessario per effettuare un bonifico bancario.
6.2 Pagamento elettronico.
6.2.1 Il cliente può inviare una richiesta di prelievo di fondi tramite il sistema di pagamento elettronico in qualsiasi momento se la Società fornisce questo metodo al momento del trasferimento dei fondi.
6.2.2 Il cliente può richiedere il prelievo dei fondi solo se il portafoglio del sistema di pagamento elettronico aperto a suo nome.
6.2.3 La Società invierà fondi al conto di pagamento elettronico del Cliente in conformità con le informazioni specificate nella richiesta di prelievo.
6.2.4 Il Cliente comprende e riconosce che la Società non è responsabile per quanto tempo impiega a effettuare un pagamento elettronico o per circostanze che comportano un errore tecnico nel pagamento, se ciò non è avvenuto per colpa della Società.
6.3 La Società può, a sua discrezione, offrire al Cliente altri modi per prelevare fondi dal conto del Cliente. Questa informazione è pubblicata nell’area riservata del cliente.

 

 

CONTRATTO TRA POCKET OPTION ED IL CLIENTE

Poichè è in inglese lo abbiamo tradotto in Italiano per una più facile ricerca dell’argomento che interessa, ma il contratto che fa fede come riferimento è quello originale in inglese: Pocket Option. Pubblic Offer Agreement.

Tale contratto si trova anche sul sito di Pocket Option. Il link è a piè pagina, se non lo vedi aggiungi alla url normale  /pdf/offer_en.pdf

Per informazioni sul Broker Pocket Option leggere la Recensione broker.

Di seguito viene riportata una traduzione approssimata in Italiano, ma nel caso di interpretazione corretta del testo bisogna riferirsi alla versione originale inglese, la quale fa testo.

Revisione di Pocket Option del 17 Giugno 2016

Contenuto

  1. Termini e definizioni.
  2. Clausole Generali.
  3. Procedura di esecuzione delle operazioni non relative al trading.
  4. Procedura di esecuzione delle operazioni relative al trading.
  5. Citazioni ed Informazioni.
  6. Autorità e responsabilità della Società e del Cliente.
  7. Avviso di Rischio.
  8. Il processo dei dati personali.
  9. Procedura di Gestione Richieste e Controversie.

Accordo di offerta pubblica – Gembell Limited 3

Questo accordo di offerta pubblica, di seguito denominato Accordo, disciplina le regole e ordine di fornitura “Gembell Limited”, presentato online all’indirizzo: www.pocketoption.com. Questo accordo è accettato come documento basato sul web e non deve essere firmato.

L’ iscrizione al sito web ufficiale della Società “Gembell Limited” indica l’automatica accettazione da parte del Cliente di tutte le clausole di questo Accordo. Questo accordo entra in vigore dal momento che il Cliente accede per la prima volta al programma del Cliente su www.pocketoption.com/

Registrazione. L’accordo rimane valido fino alla chiusura del cliente.

1. Termini e definizioni.

Gabinetto del cliente – spazio sito web utilizzato dal Cliente per le transazioni commerciali e non commerciali, esecuzione e modifica dei dati personali.

Cliente: persona fisica o giuridica che utilizza “Gem-bell Limited” in conformità con il presente Accordo.

Società – una persona giuridica, di cui come “Gembell Limited”, che fornisce operazioni di arbitraggio di acquisto e vendita di binari contratti di opzione in conformità alle clausole del presente Accordo.

Operazione non commerciale – qualsiasi operazione che coinvolge il deposito del conto di trading del Cliente o il prelievo di fondi dal conto di trading. Per le operazioni non commerciali, la Società utilizza il pagamento elettronico con sistemi collegati all’interfaccia appropriata nel cabinet del Cliente.

Profilo del cliente – un insieme di dati personali del Cliente forniti dallo stesso Cliente durante la registrazione nel cabinet del Cliente e memorizzata su un server aziendale sicuro.

Trading account.  Un account specializzato sul server dell’azienda, che fornisce operazioni di trading con esecuzione da parte del Cliente.

Operazione commerciale – operazione di arbitraggio di acquisto e vendita di contratti di opzione eseguiti dal cliente utilizzando la piattaforma di trading.

Trading server – un server di proprietà della società con software speciale installato, per eseguire per le statistiche di esecuzione e operazioni di trading e di operazioni non commerciali dei clienti.

Visualizzazione. La piattaforma di trading – un’interfaccia speciale situata nel cabinet del cliente collegato al server di trading della Società, tramite il quale il Cliente esegue operazioni di trading.

 

2. Clausole generali.

2.1. Il servizio fornito dalla Società è un servizio Internet che utilizza per il trading il sito web ufficiale della Società e il suo server di trading. Il servizio richiede una connessione Internet di alta qualità e sostenibile sul  computer Cliente.

2.2. Nelle sue attività la Società è guidata dalla legislazione vigente in materia di politica antiriciclaggio dei fondi acquisiti da attività illegali e finanziamento del terrorismo. L’azienda richiede i dati personali corretti inseriti dal Cliente durante la registrazione e si riserva il diritto di verificare l’identità del Cliente, utilizzando uno dei seguenti mezzi disponibili: dati inseriti dal Cliente durante la registrazione e si riserva il diritto di verificare l’identità del Cliente, utilizzando uno dei seguenti mezzi disponibili:

– invio di copie scannerizzate di identità, documenti che possono dimostrare l’identità del cliente e il suo luogo di residenza (registrazione). Gli indirizzi e-mail dell’azienda sono nel dominio www.pocketoption.com.

– una chiamata al Cliente, al numero di telefono indicato durante la registrazione del profilo del suo Cliente, o durante la modifica dei dati nel profilo del proprio cliente.

2.3. Indipendentemente dal suo status legale (persona fisica o giuridica), è vietato per Cliente di avere più di un profilo del Cliente nella Società contemporaneamente. La Società si riserva il diritto di risolvere il presente Accordo in caso di tentativi di ri-registrazione del profilo del cliente nel cabinet.

2.4. Il profilo del cliente è registrato nella zona protetta del sito web ufficiale della Società in Armadietto del cliente. La Società garantisce la conformità dei requisiti di riservatezza dei dati personali del Cliente in conformità con le clausole della sezione 7 di questo accordo.

2.5. Il Cliente è responsabile della sicurezza dei dati chiave per l’accesso al cabinet del Cliente ricevuto dalla Società; in caso di perdita di accesso al gabinetto del Cliente, il Cliente deve informare immediatamente la Società al fine di bloccare i fondi sul suo conto di trading.

 

2.6. L’azienda fornisce un conto di trading al Cliente al momento della registrazione del profilo del Cliente automaticamente, in cui tutte le operazioni di trading e non commerciali sono eseguite dal Cliente.

Se necessario, la Società può fornire al Cliente più di un conto di trading all’interno dello stesso profilo del Cliente, utilizzando la funzionalità che si trova nel cabinet del Cliente.

2.7. La società trasporta la quotazione dei clienti, utilizzando le proprie fonti di preventivi, applicando il trattamento del flusso di quotazione in base alla necessità di fornire liquidità per i contratti aperti dei clienti. Citazioni di qualsiasi altra società, oltre a quelle prese da altri, anche a pagamento e fonti di quotazioni non possono essere prese in considerazione quando si aprono controversie.

2.8. L’azienda fornisce al cliente un’interfaccia web appositamente preparata (piattaforma di trading) per effettuare operazioni di trading all’interno del cabinet del Cliente. La compagnia fornisce interessi passivi (commissioni) a propria discrezione sui fondi dei conti di trading del cliente che non effettuano operazioni di trading, per un importo non superiore al 2,5% annuo.

3. Procedura di esecuzione di operazioni di non negoziazione.

3.1. Le operazioni non commerciali implicano il deposito o il ritiro del conto di trading del Cliente fondi dal conto di trading (input e output di mezzi)

3.2. Le operazioni non commerciali vengono eseguite dal Cliente utilizzando solo le funzionalità del Cliente. La Società non esegue operazioni di non negoziazione richieste da nessuno dei mezzi di comunicazione (e-mail, ICQ, live-chat, ecc.).

3.3. Valuta, in cui il saldo si riflette sul conto di trading del Cliente è determinata dal Cliente durante la registrazione del profilo del suo Cliente nell’armadietto del Cliente, può essere cambiato. Quando il Cliente inserisce fondi sul suo conto di trading, la valuta del suo deposito viene automaticamente convertita nella valuta del suo conto di trading. La stessa operazione si verifica durante il prelievo di fondi, il sistema automaticamente

converte la valuta del deposito nella valuta del sistema di pagamento utilizzato per l’input dei fondi.

3.4. In caso di conversione da una valuta all’altra, l’azienda deve utilizzare il tasso di ricalcolo in conformità con le quotazioni esistenti nel server di trading della Società al momento dell’esecuzione dell’operazione non commerciale.

3.5. La Società stabilisce i seguenti importi minimi per la non negoziazione operazioni: – Deposito – 50 unità della valuta dell’account scelto (50 USD o 50 EUR) . – Prelievo – 10 unità di valuta del conto prescelto (10 USD o 10 EUR).

3.6. Nel caso in cui il Cliente usi diversi sistemi di pagamento per depositare il suo conto di trading, i prelievi sono fatti nella stessa proporzione in cui è stato effettuato il deposito. La quantità del prelievo può essere diviso in due parti per i diversi sistemi di pagamento. Nel caso in cui l’azienda finanziaria si rifiuti di ritirare i fondi relativi ai mezzi di pagamento indicati dal Cliente, la Società è obbligata a notificare il Cliente immediatamente per il cambio di sistemi di pagamento selezionati.

3.7. Al fine di garantire l’adempimento della legislazione generalmente accettata, nonché per la protezione dei fondi dei Clienti il ​​ritiro è effettuato nello stesso sistema di pagamento, nel quale il deposito è stato fatto, e solo per le stesse informazioni di fatturazione.

3.8. La Società non consente di utilizzare il proprio servizio come mezzo per beneficiare  operazioni dil non-credito, o con qualsiasi altro mezzo diverso dall’uso diretto del servizio fornito.

4. Procedura di esecuzione delle operazioni di negoziazione.

4.1. Le operazioni commerciali comprendono operazioni di arbitraggio di contratti di opzione di acquisto e vendita utilizzando gli strumenti di trading forniti dalla Società per la negoziazione. Queste operazioni sono eseguite tramite l’interfaccia web di trading speciale fornita dall’azienda all’interno del pannello del cliente. L’elaborazione di tutte le operazioni di trading dei Clienti è effettuata dalla Società attraverso il server di trading disponibile con software appropriato.

4.2. La Società fornisce preventivi nella piattaforma di trading, indicando il prezzo in singola quota Plost, che è calcolato dalla formula:

Plost = Pbid + (Pask-Pbid) / 2.

dove: Plost – prezzo, che viene utilizzato per l’esecuzione di operazioni commerciali e per l’apertura e chiusura delle operazioni di contratti di opzione. Pbid – Offerta di prezzo, che viene fornita alla Società dalla sua fonte di liquidità. Pask – Prezzo Ask, che viene fornito alla Società dalla sua fonte di liquidità.

4.3. Anche l’esecuzione delle operazioni di trading sul server di trading della Società è effettuata a prezzo Plost. La Società consente l’esecuzione di operazioni di trading e quotazioni dalle 22:00 GMT di domenica fino alle 22:00 GMT di venerdì. La compagnia termina l’attività del server per il periodo dalle 10 pm GMT di venerdì fino alle 22:00 GMT di domenica.

4.4. Per l’esecuzione delle operazioni di trading la Società utilizza la tecnologia di quotazione «Mercato esecuzione »ed esegue la transazione al prezzo, che esiste nel server di trading della Società al momento dell’elaborazione della richiesta del Cliente in ordine alle richieste dei clienti.

La massima deviazione dei prezzi visualizzati nella piattaforma di trading del Cliente, da quella nel server di trading della Società non supera due spread medi sul trading strumento nei periodi corrispondenti al valore della volatilità media del particolare strumento.

4.5. L’esecuzione delle operazioni di trading è possibile solo dopo la registrazione del Cliente all’interno del profilo del cliente e del pannello del cliente con l’ulteriore deposito del suo trading account.

4.6. I fondi dei clienti depositati sui loro conti di trading o fondi di credito della Società che vengono forniti ai Clienti definiti sul sito Web ufficiale delle condizioni della Società

sono coinvolti nelle operazioni commerciali.

4.7. La Società ha il diritto di rifiutare l’esecuzione delle operazioni di negoziazione nel momento della decisione del Cliente di aprire il trade, la Società non ha abbastanza liquidità per lo strumento di trading selezionato dal Cliente al momento della scadenza del trade determinato dal cliente. In questo caso, immediatamente dopo aver fatto clic sul pulsante appropriato nella piattaforma di trading viene notificato al Cliente.

4.8. L’ammontare del bonus pagato al Cliente in caso di esito positivo del contratto di opzione concluso, è determinato dalla Società come percentuale relativa all’ammontare del deposito determinato dal Cliente al momento del contratto di opzione conclusione con un elemento di interfaccia appropriato della piattaforma di trading.

4.9. Come parte del servizio fornito dalla Società ai Clienti ci sono offerti acquisti, vendita di contratti di opzione o mancata partecipazione alle operazioni. A seconda del modo in cui i contratti sono acquistati e venduti, vengono in classi diverse.

4.10. Il cliente ha la possibilità di mantenere qualsiasi numero di trading aperto contemporaneamente operazioni sul suo conto di trading per qualsiasi disponibile per lui scadenza di qualsiasi classe di contratti di opzione. Con la presente, il volume totale di tutte le operazioni di trading di nuova apertura non può superare il tasso nella scheda “Equity” nella sua piattaforma di trading.

 

4.11. Procedura di lavoro con contratti di opzione della classe «Hight – Low».

4.11.1. La Società installa il seguente meccanismo obbligatorio di operazioni di trading

esecuzione con contratti di opzione della classe «Hight – Low»:

4.11.2. Determina il Cliente che utilizza la fornitura fornita dalla piattaforma di trading del Cliente i parametri dell’operazione di negoziazione: strumento di negoziazione, scadenza di un contratto, il volume di transazioni, tipo di contratto («Call» o «Put»). Prezzo visualizzato nel trading la piattaforma è il prezzo Plost.

4.11.3. A seconda dell’attuale quantità di liquidità della Società per il selezionato dallo strumento di trading del Cliente, nella piattaforma di trading del Cliente la redditività del contratto di opzione è determinato come percentuale in caso di esecuzione positiva.

Il tasso di redditività è determinato dalla Società per ogni specifica transazione ed è indicato nella finestra appropriata della piattaforma di trading del Cliente.

4.11.4. Quando il Cliente preme il pulsante «Call» o «Put» i parametri del trading le operazioni determinate dal Cliente sono fissate nella piattaforma di trading e trasmesse al  server di trading dell’azienda. Il server di trading riceve una richiesta dalla piattaforma di trading del Cliente e lo inserisce nell’ordine per l’elaborazione. In questo momento l’ammontare del margine per l’esecuzione di un contratto di opzione è fissato in conformità con stabilito dal Volume del cliente.

4.11.5. Al momento dell’ordine per l’elaborazione delle richieste del cliente, il server di trading viene letto i principali parametri dell’operazione di trading, esegue l’operazione al prezzo che esiste al momento su un server della Società con un record dell’operazione ail database del server. Pertanto, l’elaborazione delle operazioni di negoziazione viene eseguita utilizzando la tecnologia «Market esecuzione».

4.11.6. Al momento della scadenza del contratto di opzione, vi è un confronto di prezzo di apertura con il prezzo di chiusura dell’ultima candela del contratto di 5 minuti. Ulteriore, le seguenti funzioni dell’algoritmo:

  1. A) per i contratti tipo «Call»:

– se il prezzo di chiusura del contratto supera il prezzo di apertura (nel rigoroso rispetto di Popening> Pclosing), tale contratto viene eseguito. C’è un ritorno al trading conto del Cliente di importo a margine fisso e un bonus per l’esecuzione del particolare contratto di opzione in base alla grandezza indicata nel Cliente piattaforma di trading al momento della pressione del pulsante «Call» o «Put».

– se il prezzo di chiusura del contratto è inferiore o uguale al prezzo di apertura (in stretta conformitàcon Popening <= Pclosing), tale contratto non è eseguito. Ci si addebita

dal conto di trading del Cliente di importo a margine fisso, con il ritorno immediato di la parte di questo margine sul conto di trading del Cliente nell’importo specificato sul sito ufficiale della compagnia.

  1. B) per contratti tipo “Put”:

– se il prezzo di chiusura del contratto è inferiore al prezzo di apertura (in stretta conformità con Popening <Pclosing), tale contratto viene eseguito. C’è un ritorno al trading conto del Cliente di importo a margine fisso e un bonus per l’esecuzione del particolare contratto di opzione in base all’entità indicata nel

Piattaforma di trading del cliente al momento della pressione del pulsante «Call» o «Puti».

– se il prezzo di chiusura del contratto è più uguale o uguale al prezzo di apertura (in stretta conformità con Popening> = Pclosing), tale un contratto non è eseguito. Ci si addebita dal conto di trading del cliente di importo a margine fisso, con il ritorno immediato della parte di questo margine al trading conto del Cliente nella quantità specificata sul sito web ufficiale della Società.

4.11.7. La Società ha il diritto di annullare o modificare i risultati della transazione del Cliente

nei seguenti casi:

– La transazione viene aperta / chiusa a una tariffa non di mercato

– In caso di malfunzionamenti del server

– Le operazioni di blocco su contratti di opzione possono essere dichiarate non valide in caso di abuso…

 

(…traduzione in corso. Riferirsi all’originale inglese)

Facebook, Telegram e Forum per i tuoi commenti!

Gruppo Facebook

Chat Telegram

Forum ForzaForex