Errori della Metatrader con le opzioni binarie

errori della metatrader con le opzioni binarieErrori Metatrader…possibile? Vediamo se esistono errori della metatrader 4 analizzando le differenze tra il grafico della MT4 e la nostra piattaforma di opzioni binarie.

Cerchiamo le differenze che possono penalizzare gli ingressi ottenuti con la nostra strategia.

In particolare in questo articolo cerchiamo le piccole differenze che possono esistere sulle pivot line tracciate automaticamente dagli indicatori .ex4 (o .mq4) che troviamo a nostra disposizione. Sono piccoli “errori” che tante volte non ci fanno applicare al meglio la nostra tecnica di trading.

Supponiamo di avere un sistema basato sul pullback delle pivot line. Con la nostra tecnica di trading i nostri ingressi dovranno avvenire al raggiungimento di una linea di resistenza dinamica.

Tante volte queste linee tracciate dagli indicatori sembrano sbagliate, ma, lo sono davvero? O forse esiste una diversa spiegazione delle piccole differenze che notiamo?

Dopo una certa confusione iniziale, i trader di forzaforex hanno capito il motivo di tali discrepanze.

Gli errori della metatrader per il pullback

Al raggiungimento della trend line ci aspettiamo un probabile pullback e siamo pronti ad agire, ma…

Il pullback che doveva verificarsi al raggiungimento della trend line avviene “prima” o “dopo”?

Il pullback che si cerca è quello che dovrebbe (presumibilmente) avvenire al contatto del grafico con la linea. Queste linee sono tracciate da indicatori ex4 inseriti sulla Metatrader 4.

tracciamento di una pivotline

Tracciamento di una pivotline

Questi indicatori, per lo più gratuiti, vengono utilizzati per le strategie di inversione. Si attende il raggiungimento della linea di resistenza e si acquista al momento preciso in direzione contraria.

Se il grafico arriva ad una pivotline superiore, trend in salita, si compra il bene al ribasso, il click in put avviene esattamente sulla linea.

Viceversa per il raggiungimento di un supporto.  E’ un sistema largamente usato dai trader ma che tante volte presenta dei piccoli “errori” che vogliamo chiarire.

Diamo prima un breve riassunto del significato di pivotline; per completezza di informazioni vi rimandiamo al nostro articolo  Le Pivot line.

Definizione di “pivotline”

oscillazioni del grafico

Oscillazioni del grafico: gli “swing

Le Pivotline sono le linee di resistenza dinamica che si visualizzano unendo i punti di scambio dei principali swing (le oscillazioni dei prezzi).
Sono le semirette che uniscono i punti “Pivot”, i punti “perno” di inversione della direzione.

Sono chiamate pivotline perché sono delle semirette che uniscono due punti pivot.
Sono “linee” di resistenza che vengono automaticamente tracciate sul nostro grafico MT4 dagli indicatori appositi.
Queste rappresentazioni grafiche possono avere delle piccole imperfezioni che pensiamo siano errori dovuti agli indicatore od alla metatrader stessa.

Analisi degli “errori”

Vogliamo visualizzare le pivotline per la nostra strategia basata sul pullback, sulla inversione dei prezzi. La prima cosa che facciamo è scaricare la piattaforma metatrader 4 da uno dei tantissimi broker che la mettono a disposizione gratuitamente. Apriamo il conto demo e inseriamo gli indicatori.

Sappiamo che ogni Broker che dispone di una metatrader da offrire ai trader (quasi sempre forex e non opzioni binarie) ha un proprio software che “regola” il prezzo di vendita del bene relativamente alle impostazioni volute.
Ad esempio, supponiamo che il Broker “A” regoli il software del suo grafico Metatrader in funzione del trend. Vuole che i prezzi proposti siano leggermente svantaggiosi per il cliente che acquista in direzione del Trend del momento.

Cosa succede in pratica?
Sempre come esempio io sto per acquistare, sulla Piattaforma Metatrader del Broker che me la ha concessa (non importa se il mio utilizzo è solo sul Demo), un bene che chiaramente sta salendo di valore. Il Broker mi propone un prezzo leggermente più alto del prezzo reale; se io voglio acquistare devo acquistare con una leggera differenza, sono logicamente in piccolo svantaggio.  Se entro sono in perdita, il mio valore di acquisto è leggermente più alto della realtà.

Questo valore da me preso, anche se sulla Metatrader vedo un valore uguale al mio, nella realtà è leggermente più alto.

Prezzo del broker

Ogni broker ha una sua gestione dei prezzi di vendita.

Questa differenza, variabile continuamente per adeguarsi al momento di vendita, è data in modo che il cliente acquisti ad un valore non vantaggioso.  La variazione è quindi dovuta al fatto che il broker voglia vendere il bene al prezzo che giudica giusto per il rischio.
Una giusta politica di vendita per il broker, paragonabile al classico spread tra richiesta e offerta. Un piccolo vantaggio che il broker prende a sfavore del trader.

Prezzo metatrader

Ogni diversa metatrader può avere valori leggermente differenti dai reali:

differenza metatrader opzioni binarie

L’immagine mostra la classica differenza che riscontriamo tra una piattaforma metatrader ed una piattaforma di opzioni binarie.

Stesso momento, eur/usd a 1.06273 sulla MT4 e 1.06276 sulle opzioni binarie. La piattaforma del broker preso come esempio, IQ Option in questo caso, è precisa, le vendita è al prezzo reale. Sulle varie metatrader 4 avremo sempre una piccola differenza. Ma non dobbiamo preoccuparci, tale differenza  non influenzerà affatto il nostro trading.

Ne deriva che ogni Broker MT4 propone valori diversi, anche se magari di pochissimo, ma questo significa che ogni Metatrader che avremo potrà avere dei valori leggermente diversi. Ogni Broker regola infatti il suo software in funzione di quello che aveva stabilito.
Logicamente questo si noterà anche paragonando i valori della Metatrader con quelli del nostro Broker di Opzioni Binarie; i valori differiscono quasi sempre tra loro anche se la differenza si mantiene quasi costante. Quindi i movimenti della nostra Metatrader non saranno mai identici ai movimenti del grafico che riporta i valori reali, avrà qualche piccola differenza.

Potrà capitare, ad esempio, che un piccolo movimento in alto della Metatrader non sia “visto” dal grafico del broker di Opzioni Binarie in quanto quel piccolo movimento nella realtà non è esistito: si è trattato di una piccola variazione per proporre un prezzo di vendita differente.
Abbiamo notato sicuramente tante volte questo particolare: sulla Metatrader il valore scende ma sulle Opzioni Binarie rimane identico, e viceversa.
Questi “errori della metatrader” sono quindi dovuti alla differenza di prezzo tra il broker e la realtà.

Esempi pratici dal trading reale

Broker binario (sopra) e MT4 (sotto). Esempio di errore dovuto al valore dato sulla metatrader

Broker binario (sopra) e MT4 (sotto). Esempio di errore dovuto al valore dato sulla metatrader

Questa immagine chiarisce perfettamente quanto diciamo.

Abbiamo la nostra Metatrader 4 (immagine sotto) ed il grafico di un broker di opzioni binarie i cui prezzi di vendita sono quelli reali.

Il punto “1” della metatrader indica un picco in alto, la candela rossa ha avuto un veloce movimento in alto. Lo stesso picco non lo vediamo nelle opzioni binarie, questo movimento nella realtà non è esistito.

Sicuramente si è trattato di un momentaneo adeguamento del prezzo da parte del broker della Metatrader. Se avessimo acquistato in quel momento sulla Metatrader (su un conto reale) avremmo preso un valore non esistente.

Il punto “2” indica invece un picco che corrisponde nelle due piattaforme; lo stesso movimento si è evidentemente verificato nella realtà.

Errori della metatrader per il tracciamento delle trendline

possibile differenza per il tracciamento della trendline

Possibile differenza per il tracciamento della trendline. La trendline reale è quella della immagine sotto (linea gialla).

Vediamo adesso una Pivot line tracciata dal nostro indicatore sulla Metatrader: Sono stati uniti i punti pivot dei due swing superiori.

Notiamo che le due candele ultime (escludiamo la doji), la verde alta e la rossa a fianco, non sono arrivate a toccare la Linea Pivot; il pullback si è verificato poco prima di raggiungerla.

Possiamo logicamente pensare che la candela verde precedente (evidenziata con un pallino giallo) non abbia avuto nella realtà quel movimento; i prezzi non sono arrivati a quel valore ma la metatrader, la nostra in questo caso, lo ha segnato in quel modo.

Quindi i prezzi potevano non essere arrivati a quella altezza e la reale linea pivot potrebbe essere la gialla da noi tracciata nella figura in basso.

E’ possibilissimo, infatti notiamo che le due candele hanno entrambe ritracciato in quel punto.

Attenzione al time frame

L’immagine riporta una situazione verificatasi durante il nostro trading reale. Aspettavamo che il grafico toccasse la linea superiore di resistenza visualizzata su H4 per entrare in pullback. I prezzi non hanno raggiunto la linea e abbiamo perso una ottima occasione, vediamo infatti che il rientro è avvenuto come si supponeva.

i prezzi non toccano la linea e si verifica il pullbackIn pratica dovremo stare attenti a questi “errori della metatrader” che abbiamo visto non essere veri errori.

Ricordiamo però bene questi particolari, ricordando che più alto è il timeframe in cui si vede una pivotline, maggiore potrà essere l’errore (logicamente non è un errore, è lo spread del momento) della stessa linea.

Ancora, minore è la distanza tra i due punti pivot utilizzati per il tracciamento della semiretta, maggiore potrà essere la differenza, “l’errore”.

Quindi se stessimo attendendo il raggiungimento di una pivotline dovremmo sempre aspettarci un rientro anche leggermente prima (o anche leggermente dopo). Il valore della linea pivot non sempre corrisponderà perfettamente.

Questo aspetto è da tenere presente durante l’applicazione della nostra strategia. Attendere troppo ci può portare alla perdita del momento opportuno per l’ingresso.

Per approfondire questo argomento visita le pagine: Le Trendline  e  Le Pivotline.

Per un trading accurato e più preciso sono disponibili le strategie che noi usiamo per il nostro trading, e che sfruttano l’esperienza di innumerevoli ingressi reali.

Possono essere ottenute anche gratuitamente se si utilizza un broker opzioni binarie passando attraverso in nostro link.

Buon Trading

Articolo a cura di Roberto Griscenko.


 

commenti sul forum opzioni binarie