Opzioni Binarie e Forex anche per i meno esperti

Indicatore Volatilitá con Bollinger

 

 

Sei un trader che lavora durante le fasi laterali o preferisci lo “scalping”?

Si possono tenere sotto controllo le fasi di tranquillita’ e vivacita’ del mercato con un indicatore di volatilitá, per capire quando le contrattazioni stanno per scoppiare o viceversa. Molti trader preferiscono operare nei momenti di maggiore dinamicita’ altri il contrario.

Questo indicatore é originale: sfrutta la larghezza delle Bande di Bollinger che notoriamente si relaziona alla volatilita’. Mostra con discrezione in alto a sinistra il valore (mnore di 4 mercato laterale, maggiore di 11 possibilita’ di aprire operazioni), senza bisogno di ulteriori grafici di riferimento.Quando la larghezza di banda raggiunge 11, c’è una forte possibilità di effettuare il trading cosidetto “scalping” (lo scalping è uno stile di trading che si specializza nel trarre profitto da piccole variazioni di prezzo).

Molti trader evitano di operare durante  un mercato ad andamento laterale (con poca volatilità). Altri invece sfruttano proprio questo momento di tranquillità delle borse. Questa indicazione ci viene dalla visualizzazione della distanza tra le bande.

Esistono vari indicatori che misurano la “vivacità” del mercato ma uno dei migliori è senza dubbio quello delle Bande di Bollinger. Perchè dunque non utilizzare un indicatore che ci mostri proprio il valore numerico della larghezza delle bande.

Misuriamo i valori della volatilità

Un’indagine sulla bande di Bollinger ha dimostrato che quando la larghezza di banda (distanza tra la bande superiore e quella inferiore) è inferiore a 4, il mercato è compresso e sta per scoppiare.

Quando la larghezza di banda raggiunge 11, c’è una forte possibilità di effettuare il trading cosidetto “scalping” (lo scalping è uno stile di trading che si specializza nel trarre profitto da piccole variazioni di prezzo).

Tra questi numeri (4 e 11) la coppia di valute è debole o compressa e ha movimenti limitati che potrebbero comportare più perdite che guadagni.

 

Questo strumento combina le bande di bollinger originali con la larghezza di banda  e rimuove la finestra aggiuntiva per la larghezza di banda di Bollinger.

Invece la larghezza di banda ora è un valore nell’oggetto di testo nell’angolo in alto a sinistra.

Questo fa un uso più efficiente dello spazio grafico e consente comunque di vedere il valore della larghezza di banda di Bollinger in un’unica posizione.

Poiché questo è combinato con le bande, creerà comunque delle linee di bande di bollinger sul grafico, senza necessitá di aggiungerle manualmente.

Larghezza di banda 2 pip
Larghezza di banda 2 pip

SCARICA GRATIS L’INDICATORE BOLLINGER BAND WITH

 


Nuovo Link Universale: https://pocket1.click/smart/NBsHaX7rcA7Oq