Installazione Indicatori metatrader 4

Installazione indicatori MetatraderGuida rapida per l’installazione degli indicatori sulla Metatrader 4; come inserire gli indicatori .mq4 e .ex4 nella piattaforma MT4.

Questa guida prevede che tu abbia già la piattaforma Metatrader 4.

Se non avessi ancora scaricato la MT4 puoi farlo da un qualunque broker forex che offra il conto demo. Noi usiamo (ma non siamo affiliati, quindi consiglio disinteressato 🙂 ) ThinkMarkets perchè ha anche le valute “pro”, esempio: “Eur/Usd, H1 Pro”

Cosa vuol dire .mq4 e .ex4

Una premessa per chi ha a che fare con gli indicatori, significato di mq4 e di ex4.

In parole semplici mq4 e ex4  sono le denominazioni dei file degli indicatori. Ad esempio Stocastico.mq4, oppure Stocastico.ex4, corrispondono allo stesso indicatore che si può installare su Metatrader.

Differenza tra mq4 ed ex4

La differenza consiste nel fatto che il file .mq4 può essere “aperto” dal software MT4 e quindi, eventualmente, modificato e personalizzato, ed inoltre può essere installato sulla piattaforma metatrader.  Il file .ex4  non è modificabile, né si può “guardare al suo interno”. In ogni caso, come per il mq4, si può installare sulla metatrader.

La procedura di installazione è identica per entrambi ed il risultato è il medesimo.

Ancora:

.mq4 (oppure .MQ4) è il codice sorgente dell’indicatore. Questo è il codice che si può alterare (se conosci e sai come come modificare i codici) per ottenere l’effetto desiderato dell’indicatore.

.ex4 (oppure . EX4) è lo stesso indicatore ma è stato compilato, pronto per essere utilizzato su Metatrader. Questo inoltre protegge la proprietà intellettuale di chi l’ha creato.

Alcuni siti forniscono entrambe le versioni, e si può utilizzare indifferentemente l’una o l’altra con lo stesso risultato, in quanto la MT4 li “legge” entrambi.

Come installare gli indicatori sulla Metatrader 4

Scaricate gli indicatori che volete utilizzare sul vostro computer (è sempre meglio avere una cartella apposita dove inserirete i vostri preferiti).

Aprite la Metatrader 4 e, dalla voce “File” sul menù in alto a sinistra, entrate su “Apri Scheda Data“.

Si apre la schermata:

Installazione Indicatori metatrader: cartella MQ4

Installazione Indicatori metatrader: cartella MQ4

 

Doppio click su “MQL4”, poi su “Indicators” cartella nella quale copieremo i nostri indicatori personalizzati:

Installazione Indicatori metatrader: cartella Indicators

Installazione Indicatori metatrader: cartella Indicators

Con il mouse copiate gli indicatori (insieme o uno per volta) e incollateli su “Indicators”; se volete potete anche aprire la cartella “Indicators” e incollando li all’interno. In questo caso dovete stare attenti a non incollare in una cartella, scegliete un punto vicino ad un altro indicatore e cliccate.

Dovete adesso chiudere la Metatrader e riaprirla, è necessario per vedere i nostri indicatori .ex4 all’interno.

Come inserire gli indicatori metatrader sul grafico

Avete riaperto la piattaforma e dovete mettere gli indicatori sul grafico.

Cliccate sull’icona con la stellina e si apre questa:

 

Installazione Indicatori metatrader: cartella Indicatori

Installazione Indicatori metatrader: cartella Indicatori

Cliccate con il mouse sul “+” e si apre la cartella degli indicatori dove trovate i vostri nuovi.

Se fate doppio click su un indicatore si apre la cartella delle regolazioni dello stesso; questo serve per poter eventualmente cambiare i parametri dello stesso indicatore. Potete farlo da qui e dopo trascinarlo sul grafico dove sarà visualizzato. Dopo averlo trascinato sul grafico si apre automaticamente la finestra delle regolazioni; non cambiate i parametri se non avete esperienza in questo. Cliccare per conferma, OK.

A questo punto l’indicatore (o indicatori) è sul grafico, e dobbiamo memorizzarlo nel nuovo “template”, che significa configurazione pronta per essere richiamata in qualunque momento con i nostri colori ed indicatori.

Copiare il file template (nomefile.tpl)

La procedura è simile a quella degli indicatori, cambia solo la cartella.

Dalla voce “File” sul menù in alto a sinistra, entrate su “Apri Scheda Data“.

Si apre la schermata:

Apri la cartella “templates” e lì incolli il file “.tpl”.

Come creare il proprio template

Apriamo, dall’icona che vedete, la cartella dei template della metatrader:

 

Installazione Indicatori metatrader: cartella template

Installazione Indicatori metatrader: cartella template

 

In questa cartella ci sono tutti i template presenti di default. Se abbiamo caricato un nostro file “.tpl”, lo vedremo nella lista, diversamente dobbiamo crearne uno nuovo per avere i nostri indicatori appena inseriti. Clicchiamo su “Salva Formato” e diamo il nome che vogliamo, quindi salviamo.

template di default

Installazione Indicatori metatrader: cartella template di default

Riaprendo la cartella dalla stessa icona troviamo adesso il nostro template che possiamo scegliere per ogni asset che vogliamo. Quindi sarà sufficiente farlo una sola volta, anche chiudendo e riaprendo la MT4 rimane in memoria l’ultima vostra scelta. Ci auguriamo che questa nostra guida per la installazione indicatori metatrader sia stata chiara.

Tutti i particolari sulla metatrader 4 per l’utilizzo con le opzioni binarie li trovate sulla pagina  GUIDA METATRADER OPZIONI BINARIE

Se volete scaricare subito la Guida Metatrader 4 completa, potete inserire qui sotto la vostra email e la riceverete immediatamente.


commenti sul forum opzioni binarie