Opzioni Binarie e Forex anche per i meno esperti

LE TRENDLINE. Cosa sono. Come Tracciarle. Come Aprire la Posizione

Sei sicuro di sapere utilizzare le trendline? Ecco l’errore comune dei trader.

Scarica subito gratis il PDF completo

Le Trendline sono linee diagonali tracciate nel  grafico, che evidenziano la direzione del mercato

Per tracciarle dobbiamo individuare due parametri:

  • Il Trend.
  • I Punti di Inversione, (Swing).

 

Collegando gli swing con una retta si ottiene una trendline che viene utilizzata per identificare una direzione di trend ed una possibile inversione in corrispondenza di un successivo swing.

Una trendline viene tracciata unendo due punti di swing. Il terzo punto di swing sara’ quello di un possibile rimbalzo sulla trendline, da utilizzare per l’apertura del trade.

Importante regola

Non sempre tracciare una linea di trend che segue gli swing e’ una trendline, nonostante sia in direzione del trend. Infatti:

Se il trend e’ rialzista si collegano  gli swing inferiori.

Se il trend è ribassista si collegano gli swing superiori.

Questo viene spesso ignorato dai trader. Il motivo sta nel fatto che la direzione del trade deve essere in direzione del trend. 

Ad esempio se il trend e’ rialzista e tracciassimo la trendline unendo gli swing superiori ci troveremmo nella condizione di aprire una operazione contraria al trend in corso. Viceversa per il trend ribassista.

Se vuoi provare ad utilizzare le trendline ti consigliamo il demo di CloseOption Il broker ha dimostrato serietà negli anni con pagamenti sempre precisi. Il suo link e’ sempre stato il medesimo e non e’ stato mai oscurato dalle istituzioni. 

Ha una piattaforma stabile con prezzi identici a Tradingview, minimo deposito di cinque dollari, un payout onesto sulle principali coppie di ottanta percento ed oltre. Pagamento anche con PayPal e buono sempre attivo del quaranta percento. Provalo, Trovi il link in descrizione.

Alcuni esempi di trading li trovi nel video di YouTube

 

Importanti note tecniche

  • Le linee di tendenza non sono una scienza esatta! È raro che il prezzo tocchi perfettamente una linea di tendenza e poi si inverta. Le linee di tendenza dovrebbero essere considerate un’“area” piuttosto che un punto di prezzo preciso.
  • Dopo il rimbalzo il prezzo può testare la trendline, quindi prevedere una sufficiente durata del trade.
  • Quando si traccia una trendline non bisogna mai attraversare il corpo delle candele.
  • Quando avviene il terzo contatto, prima di aprire la posizione attendere una conferma del momentum, cioè del cambio di direzione, con candela di diverso colore.
  • Non tracciare trendline in mercato quasi orizzontale, Infatti il trend deve essere evidente.
  • Dopo vari swing il trend si affievolisce e l’esperienza ci dice che dopo il quinto pullback e’ molto probabile l’inversione.


Nuovo Link Universale: https://pocket1.click/smart/NBsHaX7rcA7Oq