Quale è il miglior indicatore? Non esiste, ma c’è una soluzione.

gli indicatori non funzionano

Forse sei tra quelli che affermano che gli indicatori non funzionano e forse hai ragione, ma c’è un modo per risolvere i problemi. Diamo la nostra soluzione, oltre ad un pratico sistema di trading.

Chi ha esperienza con l’utilizzo degli indicatori avrà sicuramente provato dei sistemi disponibili in rete, gratuiti o magari a pagamento, dove anche le migliori strategie avvertono di prestare attenzione ai grafici stazionari, ad esempio, consigliando così le fasi ad alta volatilità. Ma i problemi rimangono, vediamo perchè.

I classici indicatori

Prendiamo come esempio il classico incrocio di medie mobili, considerato un classico. Appare a prima vista efficace, tuttavia nei momenti di stagnazione del mercato le indicazioni di ingresso si alternano spesso, rendendo così inutile il sistema. L’utilizzo di eventuali “filtri” non risolve il problema.

Anche le Bande di Bollinger non sono esenti da guai, anzi. Spesso i prezzi continuano seguendo le bande, proprio dove ci si aspetterebbe una inversione.

La soluzione del problema sta nell’utilizzare un indicatore che reputiamo valido solo negli orari appropriati.

La soluzione di forzaforex.it

Il nostro recente sistema di trading, basato sull’indicatore “SuperClassic” sta dando buoni risultati, tuttavia per quanto valido non puo’ essere la soluzione a tutti i mali.

L’indicatore individua in modo sorprendente la zona di inversione. Ecco un esempio (AudUsd ore 21):

Se teniamo conto degli orari di trading, scopriamo che i risultati migliori riguardano le ore di bassa contrattazione, come quelle notturne ad esempio. Il motivo è semplice. Un indicatore come questo che si basa sulla individuazione di un punto di inversione rischia di non funzionare durante le ore ad alto traffico.  Pur avendo ottenuto un prima inversione, i prezzi poi potrebbero riprendere la direzione del (spesso) forte trend, portando così ad una perdita.

Invece un indicatore che si basa sulla continuazione del trend sarà ottimo durante l’attività delle maggiori borse.

In pratica: l’utilizzo di un indicatore unico che non tenga conto degli orari difficilmente darà i risultati sperati.

Il sistema di forzaforex con 2 indicatori.

Dopo avere distribuito il primo indicatore “SuperClassic” basato sulla ricerca del punto di inversione, ecco un nuovo indicatore che completa il sistema, il “Magnet Arrows“.

Il nome Magnet richiama il funzionamento, i prezzi vengono “attirati” nella direzione del trend, in pratica funziona al contrario del SuperClassic, pur avendo caratteristiche e settaggi  che si basano sui diversi livelli di traffico.

E veniamo alle prove pratiche, usando ad esempio l’indicatore “trend following” Magnet Arrows. Ecco una parte dei nostri trade con il sistema automatico MT2. Gli orari sono +7 GMT, ed i risultati dimostrano che l’indicatore funziona benissimo durante gli orari di maggior traffico, risultando scadente od addirittura spesso perdente durante le fasi laterali. Proprio il contrario di cio’ che succede con il SuperClassic.

Indicatore Magnet Arrows. Le zone verdi sono riferite agli orari di maggior traffico

Indicatore Magnet Arrows. Le zone verdi sono riferite agli orari di maggior traffico. La Martingala non serve più.

Le zone verdi sono riferite agli orari di maggior traffico. Le rosse alle fasi laterali. In queste fasce orarie l’indicatore non viene più utilizzato e viene invece sostituito dal SuperClassic.

Gli orari di trading

In base ai nostri test queste sono le fasce orarie di utilizzo:

Indicatore SuperClassic (inversione): dalle ore 6:00 pm alle ore 8:00 am

Indicatore Magnet Arrows (trend): dalle ore 8:00 am alle ore 6:00 pm

 

Dove richiedere il sistema di trading

L’indicatore SuperClassic è già disponibile per i trader alla pagina dedicata (Indicatore SuperClassic con Frecce)

L’indicatore MagnetArrows avrà presto la sua pagina/tutorial, ma nel frattempo è possibile già richiederlo alle stesse condizioni del SuperClassic.

Ricordiamo che non si tratta di indicatori scelti tra i tanti in rete, ma di indicatori originali utilizzati giornalmente nel il nostro trading personale.

L’indicatore dei segnali di forzaforex: Il “TOTEM”

Penserai: – …ma allora il Totem? Un solo indicatore per ogni fascia oraria…? –

Il Totem non è un semplice indicatore ma un sistema di trading che sfrutta gli indicatori come aiuto alla “Price Action”. Viene utilizzato nel segnali di trading di forzaforex.it e non è adatto per i sistemi automatici (come invece i precedenti descritti sopra). Richiede insomma la presenza e l’ impegno del trader. I suoi risultati (71% ad oggi!) sono qui.

___________________________

Ricordiamo i broker utilizzati dai nostri trader

POCKETOPTION 
BINARIUM
CLOSE OPTION 

– Con Binarie da MT4:
CLM CORE LIQUIDITY MARKETS 
GRAND CAPITAL 
ALPARI 
OPTION FIELD 

– Solo “Pro”:
IQ OPTION

Informazioni sulla home e sugli articoli specifici nel sito

migliori broker

Puoi acquistare adesso l’indicatore Magnet Arrows con PayPal, dopo il pagamento ti viene dato il link dal quale potrai scaricarlo.





Da questo pulsante puoi acquistare con PayPal o carta l’indicatore Superclassic. Dopo il pagamento ricevi il link per il download.





Facebook, Telegram e Forum per i tuoi commenti!

Gruppo Facebook

Chat Telegram

Forum ForzaForex