Opzioni Binarie e Forex anche per i meno esperti

Rileva il vero rimbalzo sulle Bande di Bollinger

Strategia Pullback Bande di Bollinger Colore

Scarica e conserva il PDF con la strategia completa

Solo due indicatori con segnale colore per  Exnova, IQ Option, Pocket Option, Close Option e altri.

Introduzione

Le Bande di Bollinger racchiudono le oscillazioni del mercato.

Dunque si può pensare alle bande come a livelli dove i prezzi rimbalzano  per spostarsi verso la banda opposta, ed aprire posizioni di conseguenza.

Purtroppo non sempre il rimbalzo previsto accade ed i prezzi vengano intrappolati nella stessa banda, fino a che finalmente si decidono a lasciarla per tornare alla banda opposta. 

Per complicare le cose a volte il prezzo fa un falso rimbalzo per poi tornare nella direzione precedente.

La grande domanda e’:  “come sapere quando i prezzi realmente rimbalzano?”

Andiamo a scoprirlo in questa strategia “Rileva il vero rimbalzo delle Bande di Bollinger”

E’ una strategia testata per brevi scadenze, ma utilizzabile anche con tempi diversi.

Configurazione

La strategia si applica a qualunque mercato e a qualunque broker.

Si usa Tradingview per il segnale, ed il tuo broker preferito per l’apertura operazione.

Piattaforma di trading

  • Indicatore “The Ultimate Buy and Sale Indicator” Parametri Default
  • Indicatore STC
  • Candele 1 minuto su Tradingview e scadenza 5 minuti sul broker

Preparazione piattaforma di trading

Per iniziare apriamo Tradingview ed installiamo gli indicatori.

Se non ricordi bene come fare ecco una breve tutorial su come iniziare https://www.forzaforex.it/come-funziona-tradingview/

Installiamo i due indicatori previsti dalla strategia con i parametri consigliati e colori e finestre personalizzate a scelta.  

Ecco le regolazioni.

Il primo indicatore si chiama “The Ultimate Buy and Sell Indicator”

I parametri restano quelli di default.

Nello stile disattivare tutte le finestre eccetto BUY/SELL.

Questo indicatore si basa sulle Bande di Bollinger, come si puo’ verificare aggiungendo al grafico l’indicatore classico Bande di Bollinger con regolazioni di default 20, 2.

Le bande corrispondono all’indicatore colore.

La strategia si basa sulla classica rottura delle bande di bollinger con relativo pullback.

Per riconoscere un vero rimbalzo da uno falso che porterebbe ad una continuazione del trend precedente utilizziamo l’indicatore di Tradingview The Ultimate Buy and Sale Indicator, simile alle Bande di Bollinger, ma con colori che riflettono l’indicazione di diversi indicatori, oltre a freccia Buy/Sell.

Esempio. In figura la banda sono rosse, e bisogna attendere che almeno una diventi verde e che appaia la freccia del segnale.

Nella sequenza successiva abbiamo un segnale di avviso con freccetta, una delle bande e’ verde, ma dobbiamo avere conferma  anche il secondo indicatore STC

La curva centrale e’ la media mobile a 20 periodi delle Bande di Bollinger.

Si comporta a volte come un livello di supporto/resistenza. 

Installiamo l’indicatore STC con i seguente parametri:

Segnale di ingresso.

Le freccette Buy/Sell  indicano l’apertura di una posizione, ma questa deve essere confermata da almeno un colore sulle bande e dall’ indicatore STC.

A sinistra grafico Tradingview, a destra Pocket Option (od il tuo preferito) per aprire operazioni.  Ecco altri esempi:

PUT

CALL ok, PUT no.

Ingresso Call, ok

Qui sopra ingresso PUT ok, Call no.

Da sinistra a destra, 1. PUT ok, 2. Call no, 3. Call ok.

Gli esempi video di trading sono su YouTube

Osservazioni e consigli

  • Non aprire posizioni quando le bande sono strette.
  • La strategia e’ valida per qualunque time frame. Funziona bene rispettando le proporzioni, ad esempio anche con candele da 5 minuti e scadenza 20/30 minuti, ma occorre più pazienza per aspettare i segnali.
  • Evitare mercati a bassa volatilità (candele piccole che si muovono appena). Operare quando il mercato ha una buona vivacita’.
  • Non si opera durante fasi laterali del mercato.
  • Se si perdono un paio di trade consecutivi fermarsi ed analizzare, qualcosa non va nella nostra operativita’.
  • Iniziare col demo, poi con un minimo importo, giusto per tastare il mercato e vedere se tutto e’ tranquillo. Aumentare la posta gradatamente.
  • Non investire più del 5% del capitale in una singola operazione. 1% o 2% sono una scelta ragionevole.

Conclusione

Ci auguriamo che tu abbia trovato il sistema semplice ma efficace per ottenere profitti.

Guarda e rivedi i video esempi con tutorial su YouTube per assimilare bene le regole.

Se guardi i video esempi clicca like nel video YouTube, e sottoscriviti per eventuali aggiornamenti.

Grazie e Buon Trading!