Trading per Principianti. Opzioni. Crypto. Crescita Personale.

Strategia Bollinger “One, Two”

Strategia “uno-due”
Time frame consigliato M15


Questa strategia è una variazione delle strategie di inversione basate sull’indicatore “Bollinger Bands”.

La strategia è facile da padroneggiare e utilizza un indicatore tecnico preinstallato in qualsiasi terminale MT4.

Pertanto, gli strumenti standard sono tutto ciò di cui un trader ha bisogno.

La strategia è applicabile a tutte le coppie di valute, come EUR/USD, GBP/USD, AUD/USD, CAD/USD, NZD/USD e USD/JPY.

Possono essere applicati tutti i tempi comuni: M15, M30, H1, H4 e D1.

Indicatori utilizzati:

  • Bande di Bollinger (Periodo 20, Spostamento 0, Deviazione 2) – le linee verdi sul grafico
  • Bande di Bollinger (Periodo 20, Spostamento 0, Deviazione 2) – le linee arancioni sul grafico


Buy

Condizioni per l’apertura delle negoziazioni “Buy” (Fig.1):

Aspetta che il prezzo si trovi tra la linea verde e quella arancione. Contrassegna questa candela come “0”.
Aspetta che si formino altre 2 candele. Se i prezzi di chiusura delle candele “0” e “1” sono stati superiori a quelli delle candele precedenti (candele “bianche”), apri un trade Buy all’apertura della candela.

Sell

Condizioni per l’apertura di negoziazioni “Vendi”:

Aspetta che il prezzo si trovi tra la linea verde e quella arancione.
Aspetta che si formino altre 2 candele.

Se i prezzi di chiusura delle candele “0” e “1” sono stati inferiori a quelli delle candele precedenti (candele “nere”), apri un’operazione di vendita all’apertura della candela 2.

Condizioni per la chiusura delle negoziazioni

Stop Loss alla distanza di 5 punti dal Massimo o dal Minimo della candela 1.


Gli obiettivi varieranno a seconda dello strumento e del periodo di tempo. Ad esempio: 60 punti per EUR/USDH4, 70 punti per GBP/USDH4, 200 punti per EUR/USDD1, 250 punti per GBP/USDD1.


Il prezzo raggiunge la linea mediana delle bande di Bollinger, quella rossa sul grafico.


Le negoziazioni possono anche passare alla modalità “nessuna perdita” una volta che il grafico ha attraversato la linea mediana delle bande.