Il broker e la strategia che funziona: senti cosa risponde!

Strategia che funziona? Attenti al broker!

I nostri trader sono smaliziati, non bastano le parole per convincerli di comprare una strategia che funziona, ci vogliono fatti. Per questo motivo abbiamo avviato una breve indagine presso un noto broker,  LuckyTrading.com.

Abbiano telefonato a Franco, consulente finanziario:

Strategia che funziona risponde il broker

– Buongiorno Giancarlo, dimmi pure…

– Ciao Franco, come va? Hai tempo per un paio di domandine?

– Certo, fai pure. Vuoi sapere come depositare? 🙂

Grazie non oggi. Volevo chiederti…spesso i trader mi fanno delle  domande alle quali mi viene difficile rispondere.

– Dimmi pure.

– Una domanda in pratica le riassume tutte:

“Cari ragazzi, ma se vostre strategie sono efficaci come diteStrategia che funziona: broker povero, perché i broker continuano ad avere rapporti con voi? I broker accettano la vostra collaborazione pur sapendo che offrite strategie in cambio della loro iscrizione!
Il punto è questo: se le strategie funzionano, i broker perdono, dunque non dovrebbero più accettare iscritti attraverso di voi, in quanto i trader ottengono in cambio una strategia che va a loro danno.”

– Dunque Franco, ti chiedo, non hai paura del trader che in possesso di una buona strategia che funziona possa guadagnare molto?

– Caro Giancarlo, il broker non teme nessuna strategia. Non perché non esista un sistema che faccia guadagnare, ma perché nel totale dei trader la maggior parte perde, diversamente noi andremmo in passivo, in quanto attività commerciale, inutile negarlo.

Strategia che funziona: Broker ricco, trader povero

E sai perché perdono?

Ti faccio un esempio pratico reale, dove il trader deposita ed inizia ad operare. La strategia funziona e lui procede con entusiasmo.
Ad un certo punto ho osservato, seguendo alcuni casi, che non appena si verifica una o più perdite, il che è normale, ci sono delle conseguenze.Quale strategia?

L’investitore si chiede il perché delle perdite e io credo si dia tre tipi di risposte:

  1. La strategia non funziona.
  2. Pensa di applicare male la strategia.
  3. La strategia sicuramente funziona e la conosce bene. Le perdite sono normali. Dunque procede.

Nel primo caso mette da parte il sistema che lo delude e ne prova un altro, che però, prima o poi, in presenza delle prime perdite, abbandona. Dunque la strategia funzionava ma il trader non ne ha saputo approfittare.

trader incertoNel secondo caso cerca di capire l’errore, e “interpreta” il sistema a modo suo “aggiustandolo” in base alla sua esperienza e risultati di trading. Utilizza dunque una strategia “personalizzata” che modifica in continuazione.

Il terzo caso riguarda il trader intelligente. Si fida della strategia e continua ad operare, tuttavia in presenza di perdite inizia ad innervosirsi. Ma ancora non si lascia prendere dal panico ed aspetta pazientemente il segnale giusto. Non entra nel trade se tutte le condizioni non si verificano.

Attende anche alcune ore prima di “tirare” (!!!) e quando finalmente entra, il trade finisce male. Nessun problema, nuova lunga e attenta attesa, spesso di ore e, incredibile, una nuova perdita!disperato al computer. il trader è allo sbando.

Risultato: in tutti e tre i casi, il trader ha perso la pazienza, deve rifarsi. Ormai non si controlla più. Il suo destino è segnato. Il suo trading è ormai confuso, il trader è allo sbando.

…” dunque i trader che guadagnano in continuità da noi sono pochissimi, ma è giusto che ci siano, diversamente nessuno utilizzerebbe più le opzioni binarie”.

– Grazie per le confidenze. Posso utilizzare la tua opinione per rispondere nel sito?

– Fai pure…e ti ricordo, quando fai trading, se vuoi fare felici i broker, non seguire la strategia! 😉

Scegli le nostre strategie sulla Pagina:  Strategie Vincenti

Strategie Opzioni Binarie Vincenti

broker opzioni binarie forzLa strategia funziona: Broker e cliente

commenta sul forum opzioni binarie