Trading per Principianti. Opzioni. Crypto. Crescita Personale.

Trading Scalping Garantito: Nuova strategia Buy Sell.

Trading Scalping Garantito: Nuova strategia Buy Sell. Funziona su forex e criptovalute, mercato azionario a 1 minuto e 5 minuti 

 Per iniziare, apriamo la piattaforma di TradingView. Prendiamo il grafico di Bitcoin con un timeframe di 15 minuti. Tuttavia, tieni presente che puoi usare questa strategia su molti altri grafici e timeframes diversi.

Ora aggiungiamo il primo indicatore al nostro grafico. Per farlo, clicchiamo sull’opzione “Indicatori” su TradingView e quando si apre la scheda “Matrix e strategie” degli indicatori, digitiamo “Twin Range Filter” nella barra di ricerca e aggiungiamo questo indicatore al nostro grafico.

Questo è solo un semplice indicatore Buy Sell, ma è necessario ottimizzarlo leggermente. Per farlo, apriamo le impostazioni dell’indicatore “Twin Range Filter” e nella scheda “Input” verifichiamo che l’opzione “Source” sia impostata su “Close”. Quindi cambiamo l’opzione “Fast Period” a 45 e l’opzione “Fast Range” a 2. Impostiamo il periodo lento su 145 e infine cambiamo l’opzione “Slow Range” a 3.

Non c’è molto da cambiare nella scheda “Style”, ma se vuoi, puoi modificare il colore delle icone dei segnali con il colore che preferisci.

Dopo questa ottimizzazione, quando l’indicatore Twin Range Filter dà un segnale di acquisto (long signal), puoi entrare in una trade rialzista, come in questo esempio.

Ora aggiungiamo l’indicatore “G Channel Trend Detection” al grafico. Questo indicatore ci aiuterà a individuare il trend a breve termine del mercato. Per migliorare la visualizzazione dell’indicatore, apriamo le impostazioni di “G Trend” e nella scheda “Style” disattiviamo tutte le opzioni tranne “Average”.

Cambiamo l’opacità del colore 0 al 100% e anche l’opacità del colore 1 al 100%. Possiamo anche aumentare lo spessore di entrambe le opzioni di colore per renderlo più visibile.

Questo indicatore ci aiuta a individuare i segnali falsi. Utilizziamo questo indicatore nel seguente modo: quando il trend di mercato è in salita, ovvero il prezzo è sopra l’indicatore G Trend e il grafico di G Trend stesso è verde, dovremmo considerare solo trade rialziste e evitare trade ribassiste.

Ad esempio, se abbiamo un segnale di acquisto qui, il trend è in salita perché il prezzo è sopra l’indicatore G Trend e il grafico di G Trend è anche verde. Quindi avremmo potuto utilizzare questo segnale per entrare in una trade e ottenere un profitto del 3,5% in modalità spot.

Tuttavia, guardiamo il segnale precedente: abbiamo ottenuto un segnale di vendita, ma il momento è in salita a causa del fatto che il prezzo è sopra l’indicatore G Trend. In una situazione del genere, non dovremmo aver utilizzato questo segnale per entrare in una trade, poiché si sarebbe trattato di un segnale falso. Con l’aiuto dell’indicatore G Trend, avremmo potuto filtrare questo segnale e prevenire possibili perdite future.

E quando l’indicatore mostra un segnale di vendita (short signal), puoi entrare in una trade ribassista. Questi segnali dell’indicatore sono abbastanza buoni, ma possiamo aumentare ulteriormente la loro accuratezza. Per farlo, userò altri due indicatori per questa strategia.

Il terzo indicatore che aggiungeremo al grafico ci aiuterà a individuare il trend a lungo termine del mercato. In questa strategia, torniamo alla scheda degli indicatori e digitiamo “Market Bias” nella barra di ricerca e aggiungiamo questo indicatore al grafico. Dopo aver applicato l’indicatore al grafico, apriamo le impostazioni di “Market Bias” e nella sezione “Style” disattiviamo completamente l’opzione “Hey Kinashi”.

Cambiamo l’opacità di tutte le opzioni di colore di sfondo al 70%. Quindi passiamo alla scheda “Inputs” e cambiamo l’opzione “Period” a 200. L’opzione “Smoothing” dovrebbe essere impostata su 100 e l’opzione “Oscillator Pre-Adoption” dovrebbe essere impostata su 7.

A questo punto, abbiamo finito con le impostazioni. Ora riepiloghiamo le condizioni per l’ingresso in una trade, ma questa volta considerando tutti e tre gli indicatori.

Per entrare in una trade rialzista, dobbiamo innanzitutto ottenere un segnale di acquisto dall’indicatore Twin Range Filter. Successivamente, dobbiamo assicurarci che il nostro segnale segua il trend a breve termine del mercato. Affinché ciò sia vero, il prezzo deve essere sopra l’indicatore G Trend e il colore del grafico di G Trend deve essere verde. Inoltre, dobbiamo accertarci che il trend a lungo termine del mercato sia anch’esso in salita. Per farlo, il prezzo deve essere sopra l’indicatore Market Bias e il grafico di Market Bias deve essere color verde.

Se tutte queste condizioni sono soddisfatte, la candela sotto cui è stato dato il segnale di ingresso sarà considerata un segnale valido. Tutte le candele seguenti, chiudendo sotto questa candela, ci permetteranno di entrare in una trade al prezzo di chiusura.

Per impostare il livello di stop loss, possiamo utilizzare l’indicatore G Trend e impostare il nostro stop loss sul grafico di G Trend, proprio sotto la candela di segnale. Per uscire dalla trade, possiamo utilizzare un rapporto rischio/rendimento da 1 a 1,5.

Per entrare in trade ribassiste, dobbiamo innanzitutto ottenere un segnale di vendita dall’indicatore Twin Range Filter. Successivamente, dobbiamo essere certi che i trend a breve e lungo termine siano entrambi in discesa. Il prezzo deve essere sotto l’indicatore G Trend e il colore del grafico di G Trend deve essere rosso. Inoltre, il prezzo deve essere sotto l’indicatore Market Bias e il grafico di Market Bias deve essere anch’esso rosso.

In questa situazione, il trend complessivo del mercato è in discesa, quindi il segnale di vendita può essere considerato valido. Utilizziamo il prezzo di chiusura della candela del segnale per entrare in una trade ribassista, esattamente come per le trade rialziste.

In conclusione, questa strategia combina tre indicatori per prendere decisioni di trading. Seguiamo le condizioni descritte sopra per individuare segnali di ingresso validi. Questa strategia può portare a profitti significativi se seguita correttamente.