Opzioni Binarie e Forex anche per i meno esperti

Zig Zag + Fibonacci. La Strategia Vincente?

L’indicatore Zig Zag sembra aprima vista una buona soluzione, peccato che da solo non funzioni.
Abbinalo ai rintracciamenti di Fibonacci!

Come fare trading con il solo indicatore Zig Zag

Se sei in grado di applicare diverse impostazioni dell’indicatore Zig Zag autonomamente, salta questa parte. Tuttavia, se non hai mai utilizzato l’indicatore Zig Zag, e’ utile una breve panoramica delle sue caratteristiche principali.

L’indicatore Zig Zag può essere utile per identificare il trend. Individua le oscillazioni del prezzo, filtrando le piccole fluttuazioni dei prezzi.

Ciò ci consente di osservare il trend del mercato, che potrebbe non essere visibile immediatamente, e scegliere il momento migliore per aprire una posizione.

Le linee dell’indicatore seguono i movimenti del prezzo sul grafico, spostandosi tra l’oscillazione massima (A) e l’oscillazione minima (B) (grafico IQ Option)

L’indicatore Zig Zag applicato alla coppia GBP/JPY

Quando la variazione di prezzo raggiunge una certa percentuale, l’indicatore Zig Zag disegnerà una linea per collegare il massimo precedente e il minimo successivo. Questo crea una serie di linee sul grafico ascendenti e discendenti.

Nota:

L’impostazione predefinita dell’indicatore Zig Zag su IQ Option è 1%. Ciò significa che l’indicatore non mostrerà variazioni di prezzo inferiori all’1%, filtrera’ dunque le fluttuazioni di prezzo minori. Puoi scegliere le impostazioni dell’indicatore Zig Zag in base alla tua strategia e precisione desiderata.

Per saperne di più su questo indicatore e le sue impostazioni, puoi fare riferimento al nostro precedente articolo L’indicatore ZigZag, cosa e’ e come si regola.

I ritracciamenti di Fibonacci

I ritracciamenti di Fibonacci si presentano come diverse linee orizzontali spesso utilizzate per determinare possibili livelli di supporto e resistenza e identificare imminenti inversioni di tendenza

Nota.

I livelli di supporto e resistenza possono essere considerati come limiti che il prezzo potrebbe testare mentre si muove nella direzione del trend generale. Quando ci si avvicina a uno dei livelli, ci si può aspettare che il trend continui il suo movimento o il grafico relativo rimbalzi e si inverta.

L’idea principale alla base del trading con i ritracciamenti di Fibonacci è che il prezzo a volte può rimbalzare a un livello precedente prima di spostarsi nella direzione del trend principale. Quindi i trader potrebbero sfruttare questa opportunità per aprire una posizione long (ACQUISTA) o short (VENDI) durante un ritracciamento.

Per utilizzare i ritracciamenti di Fibonacci devo scegliere lo strumento relativo, che dipende dal broker utilizzato. Se ti basi su metatrader ti puo’essere utile un indicatore che tracci in automatico le linee. Lo trovi nel nostro articolo che spiega anche come funzionano i rintracciamenti di Fibonacci: https://www.forzaforex.it/indicatore-fibonacci/

Le Linee di Fibonacci su IQ Option 

Se vuoi tracciare manualmente le linee di Fibonacci, trova i punti massimi e minimi più recenti sul grafico. Per il trend ribassista, clicca sull’oscillazione alta e trascina il cursore sull’oscillazione bassa più recente. Per i trend rialzista, fai il contrario: clicca sull’oscillazione bassa e trascina il cursore sull’oscillazione alta più recente.

Per saperne di più su questo strumento di analisi tecnica, leggi l’articolo gia’ nominato prima: Fibonacci ed Indicatore.

Strategia Zig Zag e Fibonacci

Dopo le necessarie premesse veniamo ora alla parte piu’ interessante di questo post.

Anche se entrambi gli indicatori possono essere utilizzati separatamente, i trader possono scegliere di combinarli per cercare di ottenere risultati più accurati. Applicando insieme l’indicatore di trading Zig Zag e i ritracciamenti di Fibonacci, puoi identificare i punti di entrata e uscita ottimali per le tue operazioni.

1. Determina la tendenza generale del mercato utilizzando l’indicatore Zig Zag. Puoi scegliere diverse impostazioni dell’indicatore a seconda dei tuoi obiettivi. Tieni presente che maggiore è la percentuale, minore è la precisione.

Impostazioni dell’indicatore Zig Zag su IQ Option (1% default)

2. Applica lo strumento Linee di Fibonacci come spiegato nella sezione precedente per rilevare potenziali ritracciamenti.

3. Cerca i ritracciamenti, quando il prezzo si muove nella direzione opposta al trend generale

Ad esempio, il trend idebtificato dall’indicatore Zig Zag è rialzista (verso l’alto). In questo caso, i trader possono attendere che il prezzo ritorni al livello precedente e cogliere questa opportunità per aprire una posizione long (ACQUISTA).

Indicatore Zig Zag e ritracciamenti di Fibonacci su IQ Option

Tieni presente che nessun indicatore può garantire risultati precisi al 100%. Puoi applicare altri strumenti tecnici, come l’RSI con Bande di Bollinger o i pattern delle candele, per confermare le tue analisi. imprevedibili.

In conclusione

L’indicatore di trading Zig Zag e i ritracciamenti di Fibonacci possono essere considerati una combinazione potente ed efficace per l’analisi tecnica. Applicando questi strumenti, i trader possono identificare il trend principale e individuare i ritracciamenti che possono presentare opportunità di trading.

Prova Gratis